Ofantina, altra morte a distanza di poche ore



0

Ofantina, scontro frontale tra una Fiat Panda e uno scooter, muore un 22enne di Montefalcione

ofantinaDopo la tragedia di ieri pomeriggio in cui ha perso la vita Miguel Laucella, 19enne di Nusco che ieri intorno alle 14:30 si è scontrato con un camion sull’Ofantina, oggi si ritorna a piangere in Irpinia.

Sulla triste notizia del ragazzo di Nusco si è espresso il sindaco del paesino Giuseppe De Mita: «Persone bravissime, un bravo ragazzo, faceva quello che poteva e lavorava, anche saltuariamente ma lavorava. Come tanti ragazzi dell’Alta Irpinia. Un giovane d’oro. Un dolore per tutta la comunità di Nusco. Era legatissimo alla sua famiglia e alla sua comunità. Una grande perdita per tutta Nusco. Ho rivolto un invito ai candidati a sospendere la campagna elettorale per un giorno, quello del dolore per una giovane vita spezzata».

Il Sindaco ha espresso quello che il web e i compaesani tutti provavano per Miguel.  In serata però sulla variante a pochi passi dall’uscita che porta a Manocalzati, in prossimità della ex discoteca “East Side”, poco prima delle 22:00, ha perso la vita Alfredo Iannuzzi: classe 1992 che era alla guida del suo scooter. Lo scontro è avvenuto con una Fiat Panda guidata da una ragazza che dopo lo scontro è stata portata in ospedale, ma non riporta lesioni gravi; invece per Iannuzzi non c’è stato niente da fare.

La dinamica non è troppo chiara; infatti, la S.S.7 è divisa da uno sparti traffico per il doppio senso di circolazione, ma l’auto della ragazza è stata trovata rivolta nel senso opposto. Si deve capire se l’auto della ragazza si è girata dopo lo scontro oppure proveniva contromano. I Vigili del Fuoco e i Carabinieri, accorsi sul posto, hanno chiuso la strada “killer” per qualche ora della notte e proveranno a indagare su questa vicenda che ha portato ancora una volta una vittima giovane in Irpinia.

Giovanni Nigro

(15/o5/2014 ore 18:18)

Leggi anche