venerdì - 14 Agosto 2020

Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...
More

    Ofantina, grave incidente: muore 29enne

    Ultime Notizie

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...

    Grave incidente sull’Ofantina nella serata di ieri. A perdere la vita, nell’impatto frontale, un 29enne di Pescopagano (PZ). Quattro i feriti trasportati al Moscati e all’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi

    [ads1]

    - Advertisement -

    Intorno alle ore 18:30 di ieri pomeriggio, le squadre dei Vigili del Fuoco di Lioni e Montella sono intervenute sulla strada Statale Ofantina, nel territorio del comune di Nusco, per un incidente stradale tra due autovetture: una Fiat Punto e una Mercedes Classe A.

    OfantinaNel violento impatto sono rimaste coinvolte cinque persone. Nulla da fare, purtroppo, per Michele Pinto, 29enne di Pescopagano (PZ), alla guida della Fiat Punto. Il ragazzo è morto a seguito delle ferite riportate nell’impatto.

    Grazie all’intervento dei caschi rossi,  tutte le persone coinvolte nel sinistro, rimaste bloccate nei rispettivi abitacoli, sono state liberate dalle lamiere.

    Feriti il padre e la madre del 29enne che viaggiavano con lui. La madre è in prognosi riservata al Moscati. Ricoverato anche il padre con 20 giorni di prognosi.

    Sull’altra auto si trovavano, invece, un 39enne avellinese e una donna originaria di Benevento. Anch’essi soccorsi dai Vigili del Fuoco e trasportati in ospedale.

    Forse l’asfalto viscido una delle cause del frontale, avvenuto precisamente al chilometro 342. I Carabinieri di Montella, recatisi sul posto per i rilievi del caso, indagano per capire l’esatta dinamica dei fatti.

     [ads2]

     

     

    Latest Posts

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...