giovedì - 9 Luglio 2020

Avellino, furto e porto abusivo di coltello denunciato un giovane

AVELLINO – BECCATO DAL “GRANDE FRATELLO”: I CARABINIERI DENUNCIANO UN GIOVANE PER FURTO E PORTO ABUSIVO DI COLTELLO Non si ferma la controffensiva posta in...
More

    Olio dop Irpinia, domenica alla scoperta della produzione nostrana con “Irpinia Express”

    Ultime Notizie

    Avellino, furto e porto abusivo di coltello denunciato un giovane

    AVELLINO – BECCATO DAL “GRANDE FRATELLO”: I CARABINIERI DENUNCIANO UN GIOVANE PER FURTO E PORTO ABUSIVO DI COLTELLO Non si ferma la controffensiva posta in...

    Ariano Irpino, guarita l’ultima persona. ora è Covid free

    È guarita anche l'ultima persona di Ariano Irpino risultata positiva, ma si continua a tenere alta l'attenzione per i nuovi casi in Provincia L'Azienda Sanitaria...

    Coronavirus, il bollettino dell’Asl di Avellino oggi (9 luglio)

    Sono 4 i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Irpinia, tutti nel serinese, come comunica l'Asl di Avellino nel suo bollettino giornaliero L'Azienda Sanitaria...

    Serino, altri due casi di positività al Coronavirus

    Salgono i contagi da Coronavirus anche nel comune di Serino, come comunica il sindaco Vito Pelosi che raccomanda il rispetto delle regole Serino - "Avviso...

    Il treno di Irpinia Express domenica prossima 17 novembre vi porterà alla scoperta dell’olio d’oliva DOP Irpino

    Nessuna allerta meteo prevista per domenica prossima 17 novembre e l’appuntamento con Irpinia Express e l’Olio DOP Irpino vi attende, e vi promette un viaggio di scoperte e nuove esperienze. I cinque i sensi saranno intensamente stimolati a partire dalla vista quando, dalla stazione di Avellino, ci inoltreremo tra i pendii delle valli dei vini e dell’olio irpino; le vostre mani toccheranno quegli alberi e i frutti che Angelo Lo Conte, agronomo e Presidente Slow Food Condotta Ufita Taurasi, illustrerà durante la visita negli uliveti. Il rumore della macina del frantoio incuriosirà le vostre orecchie e la guida vi accompagnerà alla scoperta delle metodologie di premitura dell’oliva e di produzione di uno dei preziosi presidi slow food irpini, l’Olio DOP Irpinia Colline dell’Ufita.

    - Advertisement -

    Olfatto e gusto chiuderanno questa prima parte della giornata con una degustazione di olio in frantoio.

    Nella seconda parte della giornata, tutti e cinque i sensi saranno ancora richiamati: la vista godrà del meraviglioso palazzo marchionale di Taurasi, aperto per noi dall’ospitale Amministrazione comunale, e il gusto e l’olfatto faranno esperienza di olio con il laboratorio a cura di Slow Food. Infine il pranzo accontenterà tutto l’apparato sensoriale con il menù preparato dallo chef Salvatore Gennuso. Salvatore costruirà per noi una serie di piatti che avranno come protagonisti alcuni prodotti presidi slow food abbinati agli olii irpini. Le cantine di Taurasi accompagneranno le portate.

    Dopo il pranzo potremo ancora rilassarci con una passeggiata nel borgo, mentre nel castello sarà allestita una esposizione di prodotti slow food e vini delle cantine di Taurasi.

    La nostra è terra di vini ma anche terra di grandi produzioni di olio, di paesaggi disegnati da filari precisi e puntinati da ulivi. Ravece ed Ogliarola Avellinese sono alcune delle varietà di olive da cui si ottiene un olio pregiatissimo. Un prodotto fortemente identitario, frutto di un territorio molto vocato che grazie alla sua personalità e alla sua riconoscibilità è estremamente apprezzato da gastronomi, assaggiatori, importatori e dai migliori chef anche all’estero.

    La prossima domenica, 17 novembre, l’Irpinia Express attraverserà gli uliveti dai quali si produce l’Olio extravergine di oliva DOP Presidio Slow Food.montella

    Gli esperti Slow Food ci accompagneranno in un viaggio esperienziale dedicato all’oro verde che partendo dall’albero, toccherà ogni fase di trasformazione fino alla degustazione di piatti sui quali l’Olio EVO Irpinia Colline dell’Ufita DOP, con i suoi sapori e i suoi profumi, sarà elemento distintivo.

    Location eccellenti saranno le valli del territorio di Luogosano e il magnifico Castello di Taurasi, recentemente tornato a nuova vita, proprio la scorsa estate, con il treno del Taurasi.

    Si partirà dunque alla volta di Luogosano alle 9.40 dalla Stazione di Avellino (sarà prevista una partenza anche dalla stazione di Benevento).

    Si farà una prima sosta a Luogosano per le visite in uliveto e in frantoio con la guida esperta di Angelo Lo Conte, Presidente Condotta Slow Food Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi, e poi si partirà alla volta di Taurasi e del suo Castello per il laboratorio dell’Olio e il pranzo degustazione con lo chef SlowFood Salvatore Gennuso. A Taurasi, certamente, non mancheranno i grandi vini delle cantine locali. Nel pomeriggio è prevista una passeggiata libera nel suggestivo centro storico, mentre nel castello sarà allestita una esposizione di prodotti Slow Food e Cantine di Taurasi.

    Il programma e la possibilità di prenotazione sono disponibili su www.irpiniaexpress.it

    Latest Posts

    Avellino, furto e porto abusivo di coltello denunciato un giovane

    AVELLINO – BECCATO DAL “GRANDE FRATELLO”: I CARABINIERI DENUNCIANO UN GIOVANE PER FURTO E PORTO ABUSIVO DI COLTELLO Non si ferma la controffensiva posta in...

    Ariano Irpino, guarita l’ultima persona. ora è Covid free

    È guarita anche l'ultima persona di Ariano Irpino risultata positiva, ma si continua a tenere alta l'attenzione per i nuovi casi in Provincia L'Azienda Sanitaria...

    Coronavirus, il bollettino dell’Asl di Avellino oggi (9 luglio)

    Sono 4 i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Irpinia, tutti nel serinese, come comunica l'Asl di Avellino nel suo bollettino giornaliero L'Azienda Sanitaria...

    Serino, altri due casi di positività al Coronavirus

    Salgono i contagi da Coronavirus anche nel comune di Serino, come comunica il sindaco Vito Pelosi che raccomanda il rispetto delle regole Serino - "Avviso...