Connect with us

Eventi

Oltrepop: al via la rassegna di letteratura e filosofia collegata a Castellarte

Maria Carmen Fumiento

Published

on

castellarte

Oltrepop: presentata la rassegna di letteratura e filosofia che partirà questa sera con Castellarte-festival internazionale degli artisti di strada

[ads1]

Presentata questa sera, presso la sala Arazzi dell’Abbazia di Loreto, a Mercogliano, “Oltrepop”, la rassegna di letteratura e filosofia collegata a CastellarteFestival internazionale degli artisti di strada. L’incontro è stato presentato da: Nicola Argenziano, Luca Caserta, Mario Colella, Amleto De Silva, Antonio di Vilio, Bianca Fenizia, Francesco Saverio Festa, Fabio Mingarelli (ideatore dell’icona dell’Oltrepop), Sergio Picariello.castellarte

Oltrepop vuole giocarsi la letteratura per trovare in essa il senso profondo e frivolo dell’intrattenimento infinito. Il gioco consiste di oscuri tentativi di scoprire le regole del gioco stesso, dove giocare significa essere giocati, ridendo con o di te. 16 incontri organizzati in 6 sezioni che nel suggestivo contesto del borgo medioevale di Capocastello si giocano non tanto la letteratura quanto gli autori e li si porta sul balcone, a tavola, camminando.

La rassegna si svolgerà in collaborazione con l’Associazione Il Borgo dei Filosofi che questa sera apre alle 19,30 a Vico Mazzaratta con la presenza di Aldo Masullo. La letteratura, come hanno spiegato i relatori ed organizzatori, bene si sposa al Festival degli artisti di strada Castellarte, che ha sempre offerto divertimento non tout court, ma sempre con spunti di riflessione.

Il torneo di eschaton purtroppo non sarà possibile svolgerlo per problemi legati alle autorizzazioni in materia di sicurezza pubblica, ma il programma è così ricco di eventi che non si può che avere l’imbarazzo della scelta e la rassegna terminerà domenica 30 luglio con la finale prevista per le ore 11.00 con un premio oltrepop davvero particolare.

Radio ufficiale, Radio Shamal, con Mario Colella, radio di strada, libera e che seguirà l’evento con particolare entusiasmo visto che “la collocazione più naturale, come ha affermato lo stesso Colella, per una radio non conformista come questa“.

Il Gioco non cambia il modo in cui dormi o ti lavi la faccia o mangi, non ti cambia nient’altro che la vita” (Don Delillo)

[ads2]

 

Laureata in Scienze della Comunicazione, con esperienza lavorativa pluriennale nella pubblica amministrazione, ho sempre messo al centro del mio lavoro una giusta informazione

Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Facebook

ZON.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Salerno n° 15/2015 del 21 dicembre 2015 Associazione Culturale Zerottonove - Via G. Nicotera, 36 - 84081 BARONISSI (SA) - CF. 95139060651 – P.I. 05386660657 www.zon.it - contatti@zon.it