Ospedaletto d’Alpinolo: tutto pronto per la Festa della Castagna del prete



0
ospedaletto d'alpinolo

Sabato 12 e domenica 13 ottobre, Ospedaletto d’Alpinolo è pronta ad ospitare la quinta edizione della “Festa della castagna del prete”. Ecco l’intervista al presidente Clemente

Ospedaletto D’Alpinolo è da sempre famoso per la produzione e lavorazione della frutta secca e mediante questa festa locale, si potrà toccare con mano ed apprezzare il duro lavoro spinto soprattutto dalla passione degli artigiani del paese. Ecco l’intervista a Fabio Clemente, presidente della Proloco di Ospedaletto, organizzatore della festa.

castagna, ospedaletto d'alpinolo

Cosa si potrà degustare alla festa della castagna?

“La novità per quest’anno – mi dice Fabio Clemente, presidente della Proloco di Ospedaletto, organizzatore della festa – sarà la lavorazione del torrone alla castagna” – prosegue –  “Per la prima volta avremo il presidio slow food per prodotti nel nostro territorio”. Infatti per i fortunati che parteciperanno, ci saranno varie squisitezze culinarie, vediamo nel dettaglio il menù in anteprima: Fusilli con salsiccia e caciocavallo, polenta al tartufo, zuppa di fagioli e castagne, maiale arrosto, panino con salsiccia, caciocavallo impiccato, birra alla castagna, caldarroste, dolci alle castagne e torrone…chiaramente non mancheranno le castagne del prete. Tutte queste pietanze avranno una caratteristica principale: Prodotti primari di alta qualità e soprattutto locali.

Vediamo dettagliatamente il programma della festa…

Fabio Clemente mi racconta: “Inizieremo sabato 12 alle ore 18.00 con l’apertura delle botteghe degli  artigiani e produttori locali, a seguire gli stand’ s gastronomici con tante prelibatezze…” . Durante la cena si potrà ascoltare la buona musica del gruppo “ Terra Siccagna”. Per domenica 13, invece, si potrà sia pranzare che cenare con i  prodotti locali di Ospedaletto d’ Alpinolo; Si inizia infatti alle ore 10.00 fino al termine del concerto de “Monaghan band”.  Dunque sarà una festa all’ insegna di buon cibo, musica ma si avrà anche una nota culturale infatti si potrà assistere a due spettacoli teatrali della Compagnia Teatrale Clan H, nell’atrio comunale: “Hospitalis: sulla via di Guglielmo Terzo Anno” e “Comunque andrà bene…”.

castagn

Fabio Clemente continua a raccontarmi: “Un bel traguardo per una manifestazione che è partita da zero! I risultati ottenuti fino ad ora, sono frutto della sempre più numerosa partecipazione di amanti della castagna ma soprattutto di quelli che hanno apprezzato il nostro format: Cordialità, accoglienza, buon cibo e tanto divertimento”.

Leggi anche