Playground zone, a Solofra il nuovo palcoscenico degli artisti



0
Playground zone

Un concentrato di musica, arte ed emozioni al Playground Zone 2018, a Solofra. Indiscussi protagonisti calcheranno il palcoscenico

Giovedì 21 giugno partirà la 21esima edizione del Playground Zone a Solofra, il festival che nel corso degli anni ha portato sul palco di piazza Mercato alcuni tra i più grandi artisti del panorama musicale ma non solo, per una manifestazione diventata ormai punto di riferimento in Campania.

A partire da venerdì 20 luglio e fino a mercoledì 25 luglio, musica, arte, gastronomia, risate e tanto divertimento saranno gli ingredienti principali delle sei serate di questo grande e rinomato Festival.

I principali protagonisti 
Il programma musicale partirà sabato 21 luglio con l’unica tappa gratuita in Campania di Capo Plaza, giovane rapper salernitano classe ’98 e già Disco di Platino e recordman di download su Spotify e visualizzazioni su YouTube.  Al momento Capo Plaza è considerato uno degli artisti emergenti più interessanti del panorama artistico contemporaneo.

La sua generazione si nutre di freestyle in camera, per strada o al mare, raccontando con cinismo in rima l’immobilità del sistema in cui è costretto a vivere. Il giovane rapper ha pubblicato su Youtube la sua prima traccia, “Sto Giù”, il 26 febbraio 2013.

Da allora la sua carriera ha iniziato un percorso sempre più in ascesa, rilasciando numerosi singoli e vantando importanti featuring con rapper affermati, tra cui IZI e Sfera Ebbasta.

I suoi brani raccontano un’esigenza di cambiamento che deve essere portata avanti dai giovani della sua età, mostrando l’irrequietezza della vita di strada e l’esigenza di raggiungere un cambiamento autentico.

Solofra

Lunedì 23 luglio protagonista del palcoscenico sarà Biondo, il cantante protagonista di Amici 17, al suo debutto discografico e già diventato idolo di tantissime ragazze durante la trasmissione televisiva.

Protagonista indiscusso e certamente chiacchierato di questa edizione, Biondo ha mostrato di essere deciso e dotato di una forte personalità.

Il suo debutto avviene sul web nel 2015, quando comincia a pubblicare alcune canzoni inedite dedicate alla sua ragazza dell’epoca. Il suo primo video è proprio quello del brano Quattro mura, canzone nata dopo un litigio la sua ex. L’anno dopo il suo primo progetto discografico, Quattro Mura EP.

Mi si ferma il battito
chiaro che non me ne vado se non ci sei te
prova a fermarti un attimo resta da me
navigo dentro illusioni da sconfiggere

Playground zone

L’ultima serata, mercoledì 25 luglio, sarà dedicata al rock d’autore con il concerto de Le Vibrazioni che faranno tappa a Solofra nell’ambito del loro Così Sbagliato Summer Tour.

Seguiteci per scoprire il percorso artistico di questa grande band, il cui protagonista è Francesco Sarcina, chitarrista e cantante.

 

Leggi anche