Psr, Petracca: “Misure di grande rilievo, coniugano innovazione e sostenibilità ambientale”

0
psr

Quasi venti milioni di euro per la realizzazione uso dell’acqua e la riduzione emissioni inquinanti, per i bandi di attuazione delle tipologie d’intervento 4.1.3 e 4.1.4  appena pubblicati nell’ambito del Psr 

Il bando Psr della tipologia 4.1.3 stanzia sette milioni di euro a favore delle aziende zootecniche che effettuano investimenti per ridurre le emissioni gassose.

L’obiettivo è contrastare le emissioni di inquinanti nel corso delle differenti fasi produttive.

Con il bando della tipologia 4.1.4, la Regione mette a disposizione dodici milioni mezzo di euro per gli investimenti aziendali che puntano a razionalizzare e ridurre i consumi idrici in agricoltura migliorando l’efficienza dell’uso dell’acqua.

Il termine ultimo per il rilascio delle domande di sostegno sul Portale SIAN per entrambe le tipologie è il 6 agosto p.v. ore 16.00.

agricoltura
Maurizio Petracca

«Si tratta di due misure di grande rilievo – commenta Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania e coordinatore del Comitato d’indirizzo, supporto e verifica dell’attuazione del Psr Campania – perché favoriscono l’innovazione in agricoltura coniugandola con la tutela ambientale, la riduzione degli sprechi della risorsa idrica, la riduzione delle emissioni inquinanti, tutto con l’obiettivo di rendere più efficienti e moderne le nostre aziende. Un’opportunità che il settore sicuramente coglierà per fare della Campania un laboratorio su scala nazionale in termini di sostenibilità».