Quindici, sorpresi a giocare d’azzardo. Cinque persone denunciate



0
Quindici

I militari avevano intuito che in un club di Quindici si giocasse d’azzardo. Entrati nel locale hanno sorpreso i cinque soggetti, tra i 25 e i 60 anni d’età

I carabinieri della Stazione di Quindici hanno denunciato alla competente autorità giudiziaria cinque persone del Vallo di Lauro, ritenute responsabili di gioco d’azzardo.

L’intervento degli uomini dell’Arma è scattato a seguito di un’attività informativa, giunta a corollario del capillare controllo del territorio che i militari del Comando provinciale carabinieri di Avellino svolgono nel loro quotidiano impegno a garantire sicurezza e rispetto della legalità.QuindiciDa qualche giorno, i militari avevano infatti intuito che in un club di Quindici si giocasse d’azzardo. Quindi, decisi ad intervenire, in tarda serata i carabinieri sono entrati nel locale e hanno sorpreso i cinque soggetti, di età compresa tra i 25 e i 60 anni, intenti a giocare a carte: sul tavolo ancora qualche decina di euro, che probabilmente non avevano fatto in tempo ad occultare.

Alla luce delle evidenze raccolte, a carico dei predetti è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Leggi anche: «Quindici, sorpreso a dialogare con un pregiudicato: denunciato sorvegliato speciale»

Leggi anche