mercoledì - 12 Agosto 2020

De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...
More

    Quindici, minaccia e aggredisce la convivente arrestato 56enne

    Ultime Notizie

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...

    Ancora un episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche, questa volta a Quindici dove un 56enne ha minacciato ed aggredito la convivente

    È accaduto nel comune di Quindici dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 56enne originario del Marocco, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile dei reati di Maltrattamenti in famigliaLesioni personaliResistenza a Pubblico Ufficiale e Danneggiamento.

    - Advertisement -

    Nella serata di ieri alcune persone, udito l’alterco e spaventati dalle forti urla nonché dai rumori provenienti da un’abitazione, non hanno esitato a chiamare i Carabinieri.Altavilla Irpina, serino, castel baronia, quindici, marzano di nola, Vallo di Lauro, Monteforte Irpino

    Prontamente intervenuti, una volta entrati in casa, i militari si sono trovati davanti la donna in lacrime ed in evidente stato di shock per le violenze subite ed il convivente che continuava sia a minacciarla di morte sia a mettere a soqquadro l’appartamento.

    Con non poca fatica i Carabinieri sono riusciti a bloccare l’esagitato il quale anche in Caserma si dimenava furiosamente, minacciando gli operanti e danneggiando alcune suppellettili.

    Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, il 56enne è stato dichiarato in arresto, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino che ne disponeva il trasferimento presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

    Leggi anche: Proiettile e minacce al comandante Arvonio, tanti i messaggi di solidarietà

    Latest Posts

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...