mercoledì - 27 Gennaio 2021

Bagnoli Irpino, altri tre casi di positività al Coronavirus

🔴 #CORONAVIRUS Il Dipartimento di Prevenzione ci ha comunicato 3 ulteriori positività al Covid-19 tra i nostri concittadini. Trattasi di persone che si trovano già in...
More

    Raffaele Di Napoli (all. Latina): «Mi girano le palle per gli episodi negativi»

    Ultime Notizie

    Bagnoli Irpino, altri tre casi di positività al Coronavirus

    🔴 #CORONAVIRUS Il Dipartimento di Prevenzione ci ha comunicato 3 ulteriori positività al Covid-19 tra i nostri concittadini. Trattasi di persone che si trovano già in...

    27 GENNAIO: RICORDARE PER CAMBIARE

    Il 27 gennaio giorno della Memoria con le parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino 27 gennaio 2021 - Nel...

    Memoria (27 gennaio), ecco tutti gli insigniti premiati oggi

    Oggi alle 11:30 la cerimonia di consegna virtuale da parte del Prefetto Spena delle medaglie d'onore nel Giorno della Memoria presso il Palazzo di...

    Avellino, incidente stradale a Rione San Tommaso muore una 17enne

    Avellino - Incidente all'ingresso di Rione San Tommaso: muore una ragazza di 17 anni Aggiornamento ore 19:50- Dramma nel pomeriggio ad Avellino: una ragazza di...

    «Se fossi l’Avellino mi preoccuperei per lo spareggio, perché il Lanusei ha vinto più volte oltre il novantesimo» così il tecnico dei pontini Raffaele Di Napoli

    Il tecnico del Latina, Raffaele Di Napoli, nel post-gara non ha nascosto la sua amarezza per la sconfitta di 2-0 contro i Lupi, avvenuta per le reti di De Vena e Tribuzzi, che stavano per regalare una grande gioia ai tifosi biancoverdi.

    - Advertisement -

    Queste le sue parole: «La mia squadra ha onorato la maglia giocando un discreto calcio, abbiamo preso due gol per episodi negativi e mi girano le palle per questo. Non voglio parlare degli arbitri, ma sono dubbioso sul gol di Veneziani. Mi dispiace perché non siamo riusciti a regalare una gioia alla nostra tifoseria, dato che era l’ultima partita che giocavamo in casa. Meritavamo una soddisfazione, che era quella di chiudere in bellezza.Raffaele Di Napoli

    Se fossi l’Avellino mi preoccuperei per lo spareggio, perché il Lanusei ha vinto più volte oltre il novantesimo – ha concluso – Comunque i biancoverdi sono individualmente dei giocatori importanti, che quando hanno palla al piede fanno la differenza».

    Lo spareggio è l’ultimo atto della stagione, recuperata nel finale con 10 vittorie di fila. Quasi sicuramente si giocherà allo stadio di Rieti, campo che potrebbe rappresentare la rinascita dei Lupi.

    Latest Posts

    Bagnoli Irpino, altri tre casi di positività al Coronavirus

    🔴 #CORONAVIRUS Il Dipartimento di Prevenzione ci ha comunicato 3 ulteriori positività al Covid-19 tra i nostri concittadini. Trattasi di persone che si trovano già in...

    27 GENNAIO: RICORDARE PER CAMBIARE

    Il 27 gennaio giorno della Memoria con le parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino 27 gennaio 2021 - Nel...

    Memoria (27 gennaio), ecco tutti gli insigniti premiati oggi

    Oggi alle 11:30 la cerimonia di consegna virtuale da parte del Prefetto Spena delle medaglie d'onore nel Giorno della Memoria presso il Palazzo di...

    Avellino, incidente stradale a Rione San Tommaso muore una 17enne

    Avellino - Incidente all'ingresso di Rione San Tommaso: muore una ragazza di 17 anni Aggiornamento ore 19:50- Dramma nel pomeriggio ad Avellino: una ragazza di...