Referendum costituzionale, il comitato “Basta un Sì- Ragione Pubblica” ad Avellino



0
circolo della stampa-ragione pubblica

Referendum costituzionale,  il giorno 13 ottobre al Circolo della Stampa di Avellino si riunirà il Comitato “Basta un SÌ- Ragione Pubblica”

Il 4 dicembre si voterà per il referendum costituzionale. Il testo del quesito posto ha uno stile molto diverso dalle burocratiche schede del passato. Questa scelta da una parte promuove la necessità di chiarezza, dall’altra ha finanche acceso una polemica politica. Il quesito che verrà proposto è il seguente:

Approvate il testo della legge costituzionale concernente disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione, approvata dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.88 del 15 aprile 2016?

Sì o No ?La campagna per il Sì, in particolare da parte del Premier Renzi, è iniziata già da tempo oramai ed circolo della stampa-ragione pubblicail popolo sarà il solo giudice. Nasce, a tal proposito, il ComitatoBasta un Sì- Ragione Pubblica”. Il referendum costituzionale rappresenta un’occasione storica per dare risposte concrete ad una società dinamica, ad un Paese che ha bisogno di certezza e stabilità dell’iter legislativo e anche di poter abbattere i costi della politica. L’obiettivo del Comitato è quello di spiegare, discutere ed entrare nel merito della riforma. La riforma costituzionale analizzata in ogni suo punto, le grandi prospettive che si celano dietro di essa e le ragioni per cui dire , sono i temi centrali e fondamentali dell’iniziativa promossa dal comitato “Basta un Sì- Ragione Pubblica”, che si terrà  il giorno 13 Ottobre, ad Avellino.  Ore 18:00, presso il Circolo della Stampa.

Il duello tra Sì e No è iniziato da un pezzo. Questo referendum  sta vedendo continue iniziative promosse dal Comitato in giro per la regione Campania. Ora tocca alla città di Avellino, perché si approfondiscano i contenuti della riforma costituzionale e, di conseguenza, le motivazioni del  o del NO.
All’appuntamento sarà presente Piero De Luca, coordinatore scientifico del comitato Ragione Pubblica Campania e l’On. Walter Verini, della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati. Il dibattito verrà introdotto da Roberta Santaniello, Presidente Pd Irpinia.

Lo slogan del Comitato: “Adesso finalmente cambiare è possibile. Ma dipende da noi, solo da noi”.

 

Leggi anche