Regionali, ecco il voto delle varie zone d’Irpinia

0

Ecco come ha votato l’intera Irpinia, con una massiccia astensione che ha permesso a Vincenzo De Luca di vincere anche ad Avellino e Provincia

Sono quattro i posti degli irpini al Consiglio Regionale e la geografia della provincia di Avellino parla chiaro: l’ex sindaco di Salerno ha vinto anche in Irpinia.

Regionali, ecco il voto delle varie zone d'Irpinia
Regionali, ecco il voto delle varie zone d’Irpinia

Dividendosi bene geograficamente sul territorio e mettendo insieme le realtà vecchie e nuove di tutta l’Irpinia. In Alta Irpinia, a Montella il Pd la fa da padrone  con 810 voti favorevoli, molto bene Genoveffa Pizza, candidata con Fratelli d’Italia, che raggiunge le 356 preferenze.

L’altra montellese Rossella Fierro, candidata per Scelta Civica, ha raggiunto 404 voti.

 

A Bagnoli Irpino la lista più votata è quella di Caldoro Presidente, avendo in campo la compaesana Maria Vivolo che ha raggiunto qui 380 preferenze.

Regionali, ecco il voto delle varie zone d'Irpinia
Regionali, ecco il voto delle varie zone d’Irpinia

Rosetta D’Amelio a Lioni si afferma con 1400 voti e a Sant’Angelo dei Lombardi con le oltre 600 preferenze, contando bei voti anche a Monteverde e Teora.

Il candidato di Sinistra a lavoro Roberto De Filippis si impone a Villamaina sul Pd. Il sindaco di Montemarano Beniamino Palmieri supera le mille preferenze nella sua zona, ma resta poco incisivo nelle altre zone d’Irpinia.

A Nusco, dominio di Ciriaco De Mita, l’Udc arriva a 494 voti contro i 396 del Pd. Non un grande distacco considerando il bacino di voti che ha De Mita.

Regionali, ecco il voto delle varie zone d'Irpinia
Regionali, ecco il voto delle varie zone d’Irpinia

A Cassano Irpino il centrosinistra vince sul centrodestraanche se il sindaco Vecchia è fresco coordinatore Ndc. Ad Avellino città buona l’affermazione di Enzo De Luca nei seggi di Rione Mazzini e San Tommaso.

Il centrodestra raccoglie solo il 28 per cento. Tra De Luca, D’Amelio, Festa e Todisco, non c’è Caldoro. Per le sezioni di Torrioni si impone l’Unione di centro con il 25%, segue il Movimento 5 Stelle con il 21,59%.

A Sant’Angelo a Scala, piccolo paese dell’hinterland avellinese, il Pd è il partito più votato con il 58,49% secondo classificato Forza Italia che si attesta al 13,20%

A Vallata nettamente avanti Caldoro, grazie a Peppino Solimine e Franco Di Cecilia. Grande affermazione per Ettore Zecchino e bene anche Marica Grande (Forza Italia). In generale Forza Italia raccoglie molto in zona.

Regionali, ecco il voto delle varie zone d'Irpinia
Regionali, ecco il voto delle varie zone d’Irpinia

A Santa lucia di Serino Enzo De Luca è avanti sul collega del Pd Beniamino Palmieri. A Solofra sempre Pd, con Enzo De Luca davanti a tutti.

A Grottaminarda si impone Sara d’Ambrosio per la lista De Luca Presidente con 356 voti, ed anche qui vice l’ex sindaco di Salerno.

A Gesualdo, paese No triv vincono Forza Italia e l’astenzionismo di massa.

La zona del Vallo Lauro e Baianese si distingue per un’affluenza al voto molto alta. Bene i candidati locali, Pietro Foglia e Roberta Santaniello.