mercoledì - 20 Gennaio 2021

Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...
More

    Renzi fuori dal Pd, Buonopane: “Occorre aprire una fase di riflessione”

    Ultime Notizie

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Il sindaco di Montella e militante del Partito Democratico Rino Buonopane ha commentato così la scelta di Matteo Renzi di uscire dal partito

    “Guardo con attenzione alle ragioni che in queste ore hanno portato Matteo Renzi a prendere la decisione sicuramente sofferta di lasciare il PD. Credo, infatti, che si sia aperta nel Paese una fase che richiede uno sforzo corale per dare una rappresentanza più adeguata alle istanze dei moderati. Occorre riflettere insieme per capire se questo percorso possa essere realizzato nel PD o se sia necessario dare vita, nell’ambito del centrosinistra, a un nuovo contenitore.” Così il Sindaco di Montella, Rino Buonopane.

    - Advertisement -

    montella
    Rino Buonopane

    “E’ innegabile – aggiunge Buonopane – che la eccessiva conflittualità all’interno del Partito Democratico lo abbia reso più una federazione di correnti che un soggetto politico capace di avere una linea chiara, unitaria, percepibile come tale dai cittadini. Questa condizione ha creato disorientamento tra i nostri elettori, tanto da portare il partito a perdere larga parte dei suoi consensi.”
    “L’auspicio – chiude Buonopane – è che ci possa essere una riflessione sincera, improntata alla massima onestà intellettuale, e che alla fine tutti decidano rispettando le proprie convinzioni, le proprie idee, nella certezza che solo così si può fare il bene del centrosinistra e del Paese.”
    La fuoriuscita di Renzi dal Partito Democratico può delineare un nuovo scenario all’interno della politica irpina, considerando il fatto che sono stati molti i dem nostrani in questi anni ad essere vicini all’ex sindaco di Firenze.

    Latest Posts

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...