LA RICETTA DEL CONIGLIO RIPIENO ALL’AVELLINESE



0
coniglio

Per la rubrica Cucina Irpina oggi vi mostriamo il Coniglio all’avellinese, un secondo piatto tipico della nostra terra 

Il Coniglio ripieno all’Avellinese è un ottimo secondo, preparato con una ricetta della tradizione gastronomica irpina, che racchiude la maggior parte dei sapori proveniente dalle colline avellinesi.

Gli Ingredienti (per 8 persone)

1 coniglio

300 gr. di carne di maiale tritata

200 gr. di pane raffermo bagnato nel latte

150 gr. di pancetta

80 gr. di pecorino grattugiato

50 gr. di burro

1 decilitro di vino bianco secco

2 centilitri di olio extravergine d’oliva

2 uova

2 spicchi d’aglio

5 gambi di prezzemolo

3 foglie di salvia e 3 di menta tritate

sale e pepe q. b.

Il Procedimento

Amalgamare la carne tritata, pancetta tagliata sottilmente, erbe, formaggio, aglio tritato, pane e uova fino ad ottenere un ripieno compatto e omogeneo.

Aggiustare col sale e pepe, quindi farcire il coniglio, ricucito con spago da cucina. Salare e pepare esternamente e farlo rosolare in padella con olio e burro.

Quando sarà rosolato dappertutto, passarlo in una placca e metterlo a cuocere in forno caldo, glassandolo si tanto in tanto col fondo di cottura. A metà cottura sfumare col vino bianco.

Un piatto che va servito tiepido per permettere ai sapori irpini di amalgamarsi e deliziare il palato.

Buon Appetito

Leggi anche