mercoledì - 12 Agosto 2020

De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...
More

    San Martino Valle Caudina, ruba in chiesa le offerte dei fedeli denunciato

    Ultime Notizie

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...

    È scattata la denuncia da parte dei Carabinieri di San Martino Valle Caudina per un 50enne accusato di aver rubato in chiesa le offerte dei fedeli

    Prosegue anche a San Martino Valle Caudina senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

    - Advertisement -

    I Carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del posto, già gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato, perpetrato qualche giorno fa all’interno della locale chiesa madre “San Martino Vescovo”.san martino valle caudina

    In orario pomeridiano il malfattore, entrato nel luogo sacro, dopo aver forzato la cassetta votiva asportava le offerte dei fedeli, per un ammontare di poche decine di euro.

    L’attività d’indagine condotta dai Carabinieri, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere della zona e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, permetteva di giungere all’identificazione del responsabile.

    I Carabinieri acquisivano così nei confronti del 50enne indizi di colpevolezza tali da attribuirgli la “paternità” di quel furto e che facevano scattare a suo carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

    Latest Posts

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...