San Michele di Serino, continua la rassegna teatrale



0

Sabato 30 novembre e domenica 1 Dicembre, a San Michele di Serino, in scena la rassegna teatrale (R) Esistiamo alle ore 20:30

Continua la rassegna teatrale di San Michele di Serino (R) Esistiamo.
Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre ore 20.30 presso la BoTTega del Sottoscala “Un altro Figaro”.

Vernicefresca Teatro e La BoTTega del SoTToscala, rinnovano la loro amicizia e collaborazione presentando lo spettacolo:
Un altro Figaro.

Per scrivere di situazioni attuali, quelle che viviamo tutti i giorni, uno può usare tanti modi. L’effetto maggiore lo si ha raccontandolo col gioco.”, ci dice Nicola Mariconda che è l’autore e il regista dello spettacolo.

Un altro Figaro si ispira all’opera di Rossini, Il Barbiere di Siviglia, per raccontare come ogni persona ha un suo tornaconto personale. E come, per arrivare ad ottenere il proprio obiettivo, si è capaci di tutto.

I personaggi dell’opera, si catapultano sulla scena, con forza impongono la loro personalità al pubblico. Ognuno di loro ha la propria connotazione ed ognuno di loro si serve di un altro per arrivare ad ottenere quello che desidera.

I cinque personaggi, il Conte, Figaro, Rosina, Don Bartolo e Don Basilio, si completano tra di loro. Giocano, si divertono, fino a buttar via la maschera e a dirsi le cose in faccia per come stanno…perché alla fine avere il coraggio di dire le cose come stanno realmente è la cosa più difficile oggi.

E cioè che ognuno di noi a questo mondo ha un prezzo, basta solo sapere qual è questo prezzo.”

Un altro Figaro

San michele di serino

Regia e adattamento: Nicola Mariconda
Assistente alla regia: Ross Massari
Con: Alberta Acone, Valentina Coppola, Marisa Barile, Pasquale Foggia, Paolo Formato, Palmina Grassi, Samantha Lombardi, Nadia Marcelli, Maria Anna Martignetti.

Per info e prenotazioni:
Tel. ‪347 4007378‬

San Michele di Serino, domenica riparte “(R)esistiamo – rassegna teatrale e di spettacoli”

 

https://www.google.com/amp/s/avellino.zon.it/a-san-michele-di-serino-spazio-al-teatro-l1-ed-il-2-novembre/amp/

 

 

 

Leggi anche