martedì - 29 Novembre 2022
More

    Sandro Abate – Olimpus Roma 2-3: “Un Venerdì da profondo rosso”

    Ultime Notizie

    SANDRO ABATE – OLIMPUS ROMA 2-3: “UN VENERDÌ DA PROFONDO ROSSO” a tre secondi dal termine del primo tempo, sono ben 5 i cartellini rossi per giocatori e mister 

    Sandro Abate – OLIMPUS Roma – Sono ben 5 i cartellinirossi” sventolati. Succede tutto a tre secondi dall’intervallo: a seguito di un contrasto sul portiere Parisi, incalzano le proteste per un rigore, e si scatena l’impossibile tutti in campo, gioco sospeso per quasi 10 minuti e per riportare la calma in campo tra le squadre. A farne le spese con cartellino Rosso stabilito  dall’arbitro di gara De Lorenzo, sono i giocatori Gui, Alex, Bagatini e i tecnici Piero Basile e D’Orto
    Parquet di casa poco amico per la Sandro Abate battuta 3-2 da Olimpus Roma che vola momentaneamente in testa alla classifica.
    Tantissimi i tifosi presenti al Pala del Mauro per questa seconda di campionato in casa.

    - Advertisement -

    TABELLINO

    SANDRO ABATE-OLIMPUS ROMA
    SANDRO ABATE: Parisi, Abate, Alex, Nicolodi, Avellino, Spellanzon, Creaco, Ugherani, Gui, Iandolo, Berthod, Rizzo. All. Basile

    OLIMPUS ROMA: Ducci, Tres, Schininà, Marcelinho, Joselito, Cutrignelli, Batella, Cutrupi, Bagatini, Di Eugenio, Dimas, Cerulli. All. D’Orto

    MARCATORI: 3’10” p.t. Marcelinho (O)

    AMMONITI:

    ARBITRI: Paolo De Lorenzo (Brindisi), Luca Serfilippi (Pesaro) CRONO: Emilio Romano (Nola)

    Start ore 20:30

    Sandro Abate – OLIMPUS Roma

    1 TEMPO
    Risultati 1 – 1
    4′ Marcelinho Gol
    13’Gui G. Gol
    20′ Alex Cartellino rosso
    20′ Gui G. Cartellino rosso
    20′ Bagatini Cartellino rosso
    Sandro Abate
    2 TEMPO
    Risultato 2 – 3
    22′ Joselito Gol
    28′ Avellino L. Cartellino giallo
    30′ Ugherani G. Cartellino giallo
    32’bCutrupi C. Gol
    37′ Cutrupi C. Cartellino giallo
    40′ Ugherani Gol

    Le dichiarazioni di Mister Basile post gara: “È stata una bella partita,  anche se la  ripresa è stata difficile da commentare perché quando perdi due giocatori diventa tutto più complicato. Noi abbiamo affrontato una grande squadra e la loro qualità è venuta fuori. Ovviamente c’è ancora tanto da lavorare però siamo ancora alla seconda di campionato. Con calma esamineremo gli errori fatti nel primo tempo di questa partita”.

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts

    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img