Sanità ad Avellino: intervento dei sindacati per le Case di Cura Santa Rita e Montevergine



0
sanità, campania

Sanità ad Avellino: confermato stato di agitazione e sciopero alla Santa Rita e conferenza stampa domani della Fp Cgil per la situazione della Montevergine

Ad Avellino la questione Sanità è ancora all’ordine del giorno per i sindacati. FP CGIL, FP CISL, UIL FPL, UGL, NURSIND hanno comunicato che, facendo seguito alla proclamazione dello stato di agitazione dei lavoratori della Casa di Cura Santa Rita Spa ed al tentativo amministrativo di conciliazione svoltosi con esito negativo in data 22 febbraio 2017, a causa di:

1. mancato pagamento della mensilità di gennaio 2017;CGIL di Avellino
2. incertezza sul futuro ed il piano industriale della Casa di Cura Santa Rita Spa;
3. problematica organizzazione del lavoro

È confermato lo stato di agitazione del personale dipendente che si concretizzerà, a far data dal 1 marzo 2017 con un volantinaggio davanti l’ingresso della Casa di Cura Santa Rita Spa dalle ore 8,00 alle ore 10,00.
È proclamato altresì lo sciopero di 4 ore di tutto il personale, anche medico, per la giornata dell’8 marzo dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

La Fp Cgil di Avellino terrà invece domani alle ore 16,30 una conferenza stampa per discutere della verifica delle condizioni di accreditamento della Casa di Cura Privata Montevergine, una situazione posta all’attenzione dell’Asl già da dicembre 2016, ma che resta tuttora disattesa. A rappresentare tutti i dettagli il Segretario generale Fp Cgil Marco D’Acunto.

Leggi anche