martedì - 17 Maggio 2022
More

    Savignano, in via di guarigione la donna positiva

    Ultime Notizie

    Migliorano sensibilmente le condizioni della 44enne di Savignano, ricoverata da una settimana all’ospedale Rummo di Benevento. Guarigione quasi completata

    Finalmente una buona notizia in Irpinia. In via di guarigione la 44enne di Savignano affetta da coronavirus, risultata positiva la scorsa settimana, e ricoverata al Rummo di Benevento. Anche lei, come la maggior parte dei contagiati, aveva avuto rapporti con cittadini di Ariano Irpino, il comune che in questo momento rappresenta, purtroppo, il maggior focolaio della zona.

    - Advertisement -

    Ad annunciare la bella notizia è direttamente il Sindaco di Savignano Irpino, Fabio Della Marra Scarpone, che annuncia come il primo tampone a cui la donna si sia sottoposta nelle ultime ore ha dato esito negativo. Si attende il secondo e definitivo tampone per accertare la guarigione a tutti gli effetti.

     

    Ecco il testo integrale della nota pubblicata dal Sindaco Della Marra Scarpone:

    Voglio comunicare con immensa gioia che oggi è arrivato con esito NEGATIVO Il primo tampone della nostra concittadina (domani il secondo definitivo) che ormai viaggia sulla via della guarigione e alla quale porgiamo un forte e caloroso abbraccio.  Voglio ringraziare tutti voi personalmente uno per uno anche a nome di tutti i consiglieri comunali e soprattutto a nome di tutti coloro che in prima linea si stanno adoperando perché questa emergenza finisca presto.  Grazie per la vostra collaborazione, per il vostro senso di civiltà e di rispetto per il prossimo.  DOBBIAMO STARE A CASA.  Non è semplice cambiare le proprie abitudini per questo si deve essere ancora più forti e fermi nell’agire. Del resto l’unica arma è il contenimento. Siamo orgogliosi di questa nostra comunità e dei nostri giovani volontari che da sempre, nei momenti più importanti, hanno fatto la cosa giusta ed assunto comportamenti degni. Grazie ancora per la collaborazione e per la pazienza. Noi ed i volontari siamo qui al vostro servizio.
    La salute sopra ogni cosa!

    Incrociamo le dita per la signora e per chi sta vivendo questo incubo, augurandoci che tutto finisca presto.

    Leggi anche: Mirabella Eclano, il Sindaco: “Il virus è in città, state a casa”

    Latest Posts