Scomparsa Antonio Rocco, domenica riprendono le ricerche



0
Antonio Rocco, Chi l'ha visto

La famiglia di Antonio Rocco invoca a gran voce l’assistenza delle istituzioni e degli enti per riprendere le ricerche dell’uomo scomparso l’otto luglio, sospese secondo previsione protocollare

La moglie ed i figli di Antonio Rocco non si rassegnano all’interruzione delle ricerche di Nino, così chiamato affettuosamente dagli amici.

Dopo lo spiegamento di forze impiegate per il ritrovamento dell’uomo nei giorni seguenti alla scomparsa, è calato il silenzio, gettando la famiglia nello sconforto più totale.

La speranza dei figli, però, non si è affievolita, anzi si dicono certi che il papScomparsa Antonio Rocco, domenica riprendono le ricercheà sia ancora in vita e per questo sollecitano la ripresa delle ricerche.

Nelle parole di Federicauna delle figlie di Antonio, traspare rammarico per l’abbandono delle istituzioni e degli enti ma anche gratitudine verso il Comune di Senerchia, gli abitanti ed i Carabinieri del luogo sempre presenti sia materialmente che moralmente.

Un volontario della Kronos di Senerchia, Fabrizio Lulloa seguito dei vari appelli, si è mostrato particolarmente sensibile alle accorate richieste dei familiari, pertanto la macchina delle ricerche tornerà ad essere attiva da domenica, augurandosi che sortiscano gli effetti sperati. Saranno perlustrate a fondo le zone più anguste, gli anfratti, i luoghi precedentemente tralasciati o visitati troppo rapidamente, alla ricerca di qualsiasi indizio che possa costituire una traccia da seguire.

 

 

Leggi anche