Scomparsa di Giuditta Perna: ultimi aggiornamenti



0

Ancora nessuna traccia della 26 enne di Calitri (AV) di cui non si hanno notizie da 3 giorni. E per la scomparsa di Giuditta Perna si reca sul posto anche la troupe di “Chi l’ha visto?”

Proseguono senza alcuna sosta le ricerche di Giuditta Perna, 26 enne di Calitri in Privincia di Avellino, di cui non si hanno notizie dalla sera del 21 gennaio quando si è allontanata di casa e dove non ha fatto più ritorno. La giovane stava facendo ritorno a Calitri da Aquilonia nella sua Fiat Punto, che è stata ritrovata aperta e perfettamente parcheggiata nei pressi del fiume Ofanto, nel territorio di Monteverde, con all’interno la borsa e i documenti.

Le prime ipotesi di suicidio volontario potrebbero essere smentite dal fatto che finora non è stato ritrovato alcun cadavere laddove si era ipotizzato di trovarlo, ossia in una zona fangosa e melmosa dove il livello dell’acqua è di circa 20 cm, dovuto alla presenza di alcune grate adibite allo scolo dell’acqua.

La scomparsa di Giuditta Perna ha subito mobilitato le Forze dell’Ordine che in sinergia con la Sezione sommozzatori e i Vigili del Fuoco stanno scandagliando, proprio in queste ore, tutti i tratti dell’area delimitata per le ricerche. Un Scomparsa di Giuditta Pernaelicottero dei caschi rossi supporta le operazioni sorvolando la zona dall’alto mentre una squadra terrestre lavora in ausilio sul posto con l’U.C.L. (unità di crisi locale) e con il Nucleo T.A.S. (topografia applicata al soccorso) per la geo-localizzazione e la mappatura del territorio interessato dalle ricerche. Fondamentale anche la cooperazione della Squadra Terrestre del Distaccamento di Bisaccia, del Nucleo Elicotteri regionale, del Nucleo Cinofili del Comando di Avellino e Caserta e del Nucleo S.A.F. (speleo-alpino-fluviale).

Nonostante le ricerche in massa, che potrebbero fermarsi per 24 ore causa maltempo, non si ha ancora nessuna notizia certa sulla scomparsa di Giuditta Perna. Sul posto si sono recate anche le telecamere della famosa trasmissione “Chi l’ha visto?”, che potranno magari aiutare le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco nelle indagini sulla scomparsa di Giuditta Perna. 

Leggi anche