domenica - 19 Settembre 2021
More

    Seggiovie del Laceno, Cascone: “Appalto alla Regione, scelta intelligente”

    Ultime Notizie

    Intervistato da Irpinia Tv il consigliere della Regione Campania con delega ai Trasporti Luca Cascone è intervenuto sulla questione finanziamento delle Seggiovie del Laceno

    Una questione che parte da lontano, quella delle Seggiovie del Laceno, alla quale si sono sempre unite polemiche e franchi tiratori, ma ora sembra che tutto sarà a carico della Regione Campania. Progetto, gara d’appalto e realizzazione. 

    - Advertisement -

    Lo conferma il consigliere della Regione Campania con delega ai Trasporti Luca Cascone.

    “Nei primi giorni del 2021 il Comune di Bagnoli Irpino si è trovato in difficoltà per le dimissioni del tecnico competente e la sindaca ha richiesto alla regione di poter assumere il ruolo di stazione appaltante, con una lettera il 18 gennaio. Abbiamo previsto una riunione domani pomeriggio nella quale dovremmo condividere questo percorso e predisporre gli atti di modifica che è stata fatta. Perché in questo momento la competenza è in capo al comune, ma nel momento in cui il comune, come avviene con altre amministrazioni, chiede alla regione un supporto, noi siamo disponibili, ma bisogna modificare la convenzione e quindi far sì che questi fondi non saranno più destinati al comune, ma saranno destinati alla Regione”.

    “Dovremmo definire il percorso amministrativo, – continua Cascone – serviranno dei passaggi formali e sarà la Regione a definire un appalto di progettazione. Si farà prima una gara di progettazione e poi una gara di lavori”.

    bagnoli irpino
    Il sindaco di Bagnoli Irpino Teresa Di Capua

    Sulla decisione da parte dell’Amministrazione Comunale di Bagnoli Irpino di lasciare la palla alla Regione Campania, il commento di Cascone è favorevole: “Una scelta molto intelligente da parte del comune, il ruolo delle amministrazioni è centrale ed anche il progetto esecutivo andrà validato e supportato da tutti i pareri. Ci saranno una serie di iter amministrativi del quale il comune sarà capofila”.

    Alla domanda chi gestirà questo iter burocratico il consigliere afferma che sarà Acamir (Agenzia Campana Mobilità, Infrastrutture e Reti), “Acamir che è l’agenzia campana di mobilità e reti si occupa di appalti legati a strade e mobilità sostenibile e quindi potrebbe occupare lo stesso ruolo anche con il Comune di Bagnoli Irpino”.

    Sulle tempistiche: “Dal momento in cui verrà emesso il decreto di finanziamento a favore di Acamir io credo che in 3/4 mesi potremmo andare alla gara d’appalto. Nel rispetto della valorizzazione del territorio, subito dopo aver fatto partire il progetto seggiovie del Laceno, si potrà anche parlare di altri progetti”.

    Qualche buona notizia quindi arriva sul fronte Seggiovie del Laceno, a cominciare da quelle burocratiche annunciate da Luca Cascone e da quelle che in questi giorni hanno lasciato nel dimenticatoio le polemiche.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

     

    Latest Posts