Seggiovie del Laceno, firmato il Decreto da parte della Regione Campania

laceno - seggiovie

È di poche ore fa la notizia della firma da parte della Regione Campania del decreto di finanziamento per gli interventi sulle seggiovie del Laceno

Dopo mesi, anni di empasse la Regione Campania ha firmato il decreto che certifica un finanziamento di € 12.682.354,51 per l’ammodernamento delle seggiovie del Laceno. Era stata infatti sottoscritta la convenzione tra Comune di Bagnoli Irpino e Regione Campania lo scorso 29 luglio.

Da quel giorno in poi si trattava di attendere i tempi per la burocrazia. Lo stesso presidente Vincenzo De Luca in visita sul Laceno per la Camminata Rosa, organizzata da Carlo Iannace, aveva sollecitato gli enti preposti a darsi una mossa.laceno - seggiovie

Sembra quindi chiusa una partita iniziata da qualche anno, 2017 anno di chiusura degli impianti di risalita, con querelle tra gestore e comune.

Ecco le voci di spesa per l’ammontare di € 12.682.354,51 per “Interventi per la realizzazione degli impianti specifici, impianti automatici localita’ Settevalli e Rajamagra a servizio della stazione sciistica di Laceno – sostituzione degli impianti funiviari”.

A) LAVORI A BASE DI GARA 9.026.882,22 €
Lavori € 8.955.026,44
Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso € 71.855,78
B) SOMME A DISPOSIZIONE € 3.655.472,29
b1) Lavori in economia (oneri di discarica) € 90.000,00
b2) rilievi, accertamenti e indagini € 598.500,00
b3) allacciamenti pubblici servizi e altre spese € 30.000,00
b4) imprevisti € 451.344,11
b5) oneri acquisizione di aree o immobili € –
b6) accantonamento art. 205 Dlgs 50/2016 € –
b7) spese tecniche di cui: € 1.083.225,86
b7.1) polizze assicurative dipendenti comunali € –
b7.2) incentivi ex art. 113 comma 4 Dlgs 50/2016 € –
b7.3) fondo innovazione ex art. 113 co. 4 Dlgs
50/2016 € –
b8) spese per consulenza o supporto € –
b9) spese per commissioni giudicatrici € 24.000,00
b10) spese per pubblicità € 15.000,00
b11) spese per acc.ti di laboratorio, ver. tecn,
collaudi € 30.000,00
b12) IVA, oneri ed altre imposte € 1.333.402,32
TOTALE GENERALE € 12.682.354,51.

de mita
Il presidente della Campania Vincenzo De Luca con Ciriaco De Mita

Entusiasta la sezione di Bagnoli Irpino dei Popolari: “La sezione cittadina dei Popolari di Bagnoli Irpino plaude alla Regione Campania ed al Presidente della Giunta Regionale per il decreto di finanziamento degli impianti di risalita del Laceno in favore del nostro Comune. Come ricordato dallo stesso De Luca proprio pochi giorni fa in un dibattito pubblico, questo traguardo è stato possibile grazie all’impegno e alla tenacia del Presidente Ciriaco De Mita, da sempre sensibile e attento allo sviluppo del nostro territorio”.

otto marzo
Rosetta D’Amelio
Dalla sua pagina Facebook anche la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio ha espresso soddisfazione: “Per #Bagnoli_Irpino e l’Alta Irpinia oggi è un’altra bella giornata. È stato pubblicato il decreto di Giunta regionale con la quale si prende atto della Convenzione sottoscritta lo scorso 29 luglio fra la Direzione generale per la Mobilità della Regione Campania ed il Comune di Bagnoli Irpino.
Approvato pure il quadro economico, pari quasi 13 milioni di euro, per “Interventi per la realizzazione degli impianti specifici, impianti automatici località Settevalli e Rajamagra a servizio della stazione sciistica di Laceno – sostituzione degli impianti funiviari”. Un altro impegno mantenuto assieme al presidente Vincenzo De Luca”.
Letture Consigliate