domenica - 5 Dicembre 2021
More

    Seggiovie del Laceno, pubblicato il bando per la realizzazione degli impianti

    Ultime Notizie

    Un altro passo in avanti per quanto riguarda la realizzazione delle Seggiovie sull’Altopiano Laceno

    Dopo la notizia del passo in avanti sulla questione Seggiovie del Laceno, comunicata dal sindaco Filippo Nigro È stato pubblicato oggi sul sito istituzionale dell’ ACAMIR – Agenzia Campana Mobilità Infrastrutture e Reti – il bando di gara avente ad oggetto:

    - Advertisement -

    “Procedura aperta, sopra soglia comunitaria, per l’affidamento integrato, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, della progettazione esecutiva e dell’esecuzione dell’intervento realizzazione degli impianti specifici, impianti automatici località Settevalli e Rajamagra a servizio della stazione sciistica di Laceno – Sostituzione degli impianti funiviari. – CIG : 8983296260 – CUP : B41G19000160003”.

    La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 3/1/2022 alle ore 13.

    Come è noto, la determina con la quale si disponeva la pubblicazione del bando era già stata pubblicata da qualche giorno (18 novembre). Noi in realtà abbiamo preferito aspettare la pubblicazione della gara vera e propria per notiziare i nostri lettori. Ora dunque non c’è più nessun ostacolo alla realizzazione dell’intervento, che avverrà con ogni probabilità durante la prossima estate.

    Il progetto definitivo delle opere messo a bando di gara è quello che vi avevamo già descritto nel 2019 in questo articolo, e che in sintesi prevede:

    Impianti di risalita
    1. Seggiovia quadriposto ad ammorsamento fisso “Settevalli” (1102-1398 m slm) – sostituisce la precedente biposto con tracciato invariato;
    2. Seggiovia quadriposto ad ammorsamento fisso “Rajamagra” (1388-1648 m slm) – sostituisce la precedente biposto con tracciato invariato;
    3. Sciovia “Serroncelli” (1102-1220 m slm) – sostituisce la precedente sciovia dismessa dal 2000 con tracciato invariato;
    4. Sciovia “Cuccioli” (1399-1450 m slm) – sostituisce la precedente sciovia demolita nel 2006 con tracciato invariato;
    5. Tappeto “Campo Scuola” (1395-1409 m slm) – sostituisce il precedente tappeto su medesimo tracciato;
    6. Tappeto “Serroncelli” (1099-1124 m slm) – sostituisce la precedente manovia su medesimo tracciato.
    Altri interventi
    1. Realizzazione prefabbricato a q.1400 per servizi igienici;
    2. Demolizione fabbricati di partenza ed arrivo vecchi impianti;
    3. Realizzazione garitte di servizio ai nuovi impianti;
    4. Rete per approvvigionamento idrico a q. 1400 e 1700;
    5. Rete fognaria per servizi a q.1400;
    6. Cabine elettriche e di trasformazione a servizio degli impianti;
    7. Realizzazione sistema di accesso con card mani libere;
    8. Fornitura di un battipista e di una motoslitta.

    Per i curiosi, la documentazione di gara è disponibile a questo indirizzo.

    Latest Posts