Senerchia, continuano le ricerche del 64 enne disperso



0
Senerchia, continuano le ricerche del 64 enne disperso

Venerdì pomeriggio, si sono perse le tracce di un 64enne di Olevano sul Tusciano, scomparso nel nulla mentre raccoglieva funghi nell’oasi della “Valle della Caccia” a Senerchia

Il 64enne di Olevano sul Tusciano, il pomeriggio di venerdì 8 luglio, ha raggiunto, in compagnia di due amici, la riserva naturale WWF di Senerchia. I tre compagni erano soliti riunirsi nell’oasi della “Valle della Caccia” per raccogliere funghi. Senerchia, continuano le ricerche del 64 enne disperso

Verso le 16.00, gli uomini hanno deciso di separarsi e di perlustrare ciascuno un’area diversa per aumentare le possibilità di una raccolta prosperosa di funghi. Da quel momento non si hanno più notizie del 64 enne che, ha inviato una chiamata telefonica ad uno degli amici ma a causa della scarsa linea o insufficienza della batteria del cellulare, non è riuscito a comunicare la sua posizione. 

Le ricerche continuano ininterrotte da venerdì, giorno della scomparsa, coordinate da Fabrizio Lullo, guida dei volontari, dai carabinieri locali, dal Corpo Nazionale Soccorso Irpino e Speleologico, dal Corpo Forestale e dalla Croce Rossa. L’investigazione è coadiuvata dall’utilizzo di un elicottero e dall’Unità Cinofila per una perlustrazione ad ampio raggio.

I familiari sono in trepidante attesa di ricevere notizie e di riabbracciare il loro caro ma fino ad ora non ci sono novità rilevanti e sostanziali e la preoccupazione aumenta.

Senerchia, continuano le ricerche del 64 enne disperso

Leggi anche