Serie B, le decisioni del giudice alla 14ª Giornata



0
Serie B
La decisione del giudice sportivo.

Dopo il quattordicesimo turno del campionato cadetto di Serie B, il giudice sportivo si è espresso rendendo note le squalifiche da osservare nel prossimo weekend di campionato, quello valido per la 15/a giornata. Scatta la diffida per un attaccante Irpino protagonista di questo campionato.

In totale i giocatori squalificati del Campionato di Serie B sono 12, questo l’elenco nel dettaglio:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GENTSOGLOU Savvas (Bari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

JHERSON Vergara Amu (Livorno): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MASI Alberto (Ternana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MECCARIELLO Biagio (Ternana): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

VENUTI Lorenzo (Brescia): per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CASOLI Giacomo (Como): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CATELLANI Andrea (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GIORICO Daniele (Modena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

LANZARO Maurizio (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MARCONI Andrea (Como): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PIRRONE Giuseppe (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SBAFFO Alessandro (Como): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

Non risultano calciatori dell’ U.S Avellino squalificati. Invece per quanto concerne le diffide, l’attaccante dei Lupi MOKULU TEMBE Benjamin risulta sanzionato per la quarta volta, e quindi per la gara interna contro il Perugia di Bisoli prevista sabato 28 novembre alle ore 15.00 presso l’impianto sportivo  Partenio-Lombardi giocherà da diffidato.

Leggi anche



Articolo precedenteAvellino, aliquote Tasi 2015
Prossimo articoloForino (AV), furto in un’abitazione
Roberto Valente
Nasce a Benevento il 20/12/1991. Vive a Cervinara (AV) nel regno della Valle Caudina, dove nel 321 aC gli uomini dell'esercito romano, sconfittI nella gola di Caudio, subirono la mortificazione di dover passare disarmati sotto il giogo delle lance davanti ai vincitori. Studia Scienze Politiche presso l'Università Federico II di Napoli. È stato segretario e socio/fondatore dell' Avellino Club Roma. Attivo come blogger e concentrato sempre sul pezzo con opinioni e critiche costruttive. Ha lavorato nel mondo del calcio come dirigente della primavera dell'Us Avellino 1912. Esperienza nel giornalismo sportivo "in progress" come redattore per Avellinio.Zon.it. Per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Nel tempo libero segue la politica, pratica la palestra e gioca a calcio con amici dove è convinto di essere il Pirlo della situazione, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Affronta questo impegno con costanza, onore e umiltà con la speranza di aspirare alla comunicazione del giornalismo in modo positivo. In parole povere, UMILE E SOGNATORE!