Serino, giù il sipario sulla Festa della birra

0
Serino

Applausi e grandi successi per la festa della Birra artigianale a San Biagio di Serino. Domenica la serata conclusiva, con Tsunami e The Corten

Si è conclusa domenica la VII edizione della Festa della birra a San Biagio di Serino, con successo. Cala il sipario in attesa dell’ VIII edizione del prossimo anno.

L’organizzatrice dell’ evento Licia di Zenzo si è mostrata entusiasta soprattutto per la serata di domenica.

Di questa settima edizione, senza ombra di dubbio, quella di domenica sera è stata la serata più bella.
Una folla in visibilio per un ragazzo che si è fatto strada da solo, in un paese dove le opportunità scarseggiano.

Tanto di cappello e stima, ed incommensurabile senso di gratitudine per Federico, da parte di tutti gli organizzatori; nonché ai The Corten che con le loro “canzoni stonate che fanno bene al cuore” hanno allietato l’intera serata”.

Le dichiarazioni di Federico Petrone, in arte Tsunami

‌La serata di ieri sera è stata davvero una bomba, non ci aspettavamo una tale presenza di pubblico in termini numerici e soprattutto una tale partecipazione durante il live.

È stato un live davvero emozionante, coinvolgente e pieno di energia. Il momento saliente della performance è stato sicuramente durante l’esecuzione di ” E SFUNNAM “ il mio ultimo singolo che ha infuocato il pubblico partendo dal bimbo di 5 anni fino al signore di 60.

Questa è forse la cosa più bella cioè riuscire a raggiungere anche quel pubblico che generalmente non si affaccia a questo genere musicale. Ringrazio gli organizzatori della festa per la possibilità di esibirmi e tutto il mio staff in particolare dj Lowa che mi accompagna in tutti i live.

Serino

Ma il più grande ringraziamento va al pubblico presente ieri sera siete stati davvero fantastici!

Il prossimo appuntamento è il 31 agosto a San Michele di Serino dove mi esibiró in occasione della sagra della patata. Mi raccomando ci vediamo lì E SFUNNAM!

https://avellino.zon.it/serino-arriva-la-vii-festa-della-birra-artigianale/

Un applauso va agli organizzatori, che con duro lavoro e tanta dedizione hanno curato l’evento.