mercoledì - 1 Dicembre 2021
More

    Serino, la castagna e la gigante “virulera”

    Ultime Notizie

    Domani, 10 novembre, e domenica 11 novembre torna a Rivottoli, un piccolo borgo a Serino, la 43esima edizione della Sagra della Castagna

    Antica, originaria e tradizionale Sagra, la prima dell’Irpinia; 43 anni intensi, anche se altalenanti a causa della crisi degli ultimi anni, che ha colpito la castagna di Serino. La testimonianza, questa sagra, che nessuno si è arreso e nessuno ha mai smesso di sperare in una grande ripresa.

    - Advertisement -

    L’autunno è la stagione delle castagne, frutti contenuti all’interno di un riccio e che maturano su alberi grandi e pieni di foglie. Saranno esattamente questi gli elementi caratterizzanti.

    Quest’anno, difatti, la sagra sarà allestita scenograficamente, una sola scenografia perché le persone si innamorino anche dell’ambiente che le circonda. Uno scenario realistico, realizzato con tutto quello che riguarda il frutto che si intende celebrare. 

    Odore di castagne e d’autunno.
    Di foglie che cadono, Di arcobaleni nelle pozze e di cassetti pieni di sogni.

    Legato alle tradizioni, il centro storico di Rivottoli, (a pochi chilometri da Avellino) è anche il paese di origine di Simon Rodia, artista italiano naturalizzato statunitense, che costruì a Los Angeles, nell’arco di trent’anni le Watts Towers, tre torri di ferro di altezze diverse  parti di un raro complesso di sculture realizzate con materiali di varia natura.

    Rivottoli è anche la patria di famiglie di castagnari di tradizione, che provenivano per la maggior parte da lì. Non c’è nessuna famiglia che non abbia almeno un fazzoletto di terra dove si coltivino castagne.

    Serino

    Questa è una foto in cui i bambini dell’ asilo stanno raccogliendo il fogliame per la scenografia, per cui sarà certamente anche un progetto sociale comunitario.

    E poi una virulera gigante dominerà la piazza principale:

    “Non è tanto per le caldarroste, quanto per la vecchia padella bucata col chiodo e la grande virulera”. Vi attendono numerose novità.

    Latest Posts