Serino, occupazione abusiva di un alloggio comunale: mamma e figlia denunciate



0
Serino

I Carabinieri di Serino hanno denunciato due donne del luogo che si erano introdotte arbitrariamente in un alloggio di proprietà comunale, non ancora assegnato, occupandolo abusivamente

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria due donne del luogo ritenute responsabili dei reati di invasione di terreni o edifici e danneggiamento.

Serino

Nel dettaglio si è accertato che le stesse, mamma e figlia, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si erano introdotte arbitrariamente in un alloggio ubicato in Serino e di proprietà comunale, non ancora assegnato, occupandolo abusivamente.

Ultimati gli accertamenti del caso, per le predette è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Leggi anche