Serino, atti vandalici. Squarciate tre piscine della Tendostruttura



0
irpinia, Mugnano del Cardinale, Chiusano San Domenico

Nella scorsa notte, a Serino, è avvenuto un fatto increscioso e vandalico; tre piscine andate distrutte, interamente squarciate

Nei giorni scorsi, a Serino,  si è consumato un atto estremamente grave perché dei vandali hanno gravemente danneggiato le tre piscine gonfiabili, realizzate per più piccoli, collocate presso la tendostruttura dedicata al Sindaco Pescatore “Angelo Vassallo“. I Carabinieri della stazione di Serino stanno lavorando per ricostruire l’accaduto e individuare i responsabili.

Le dichiarazioni di Marcello Rocco 

“In mattinata ho avuto modo di confrontarmi con il Sindaco ed i Carabinieri su questo atto d’inciviltà che, a mio avviso, non deve passare sotto silenzio e dovrà essere punito con intransigenza.

Ho espresso solidarietà e vicinanza alla società sportiva Interserinese Volley che da anni gestisce in maniera virtuosa la struttura comunale realizzata, negli anni scorsi, grazie ad un finanziamento europeo di oltre mezzo milione di euro e che ospita quotidianamente tanti giovani e giovanissimi del nostro territorio e di tutta la Valle del Sabato.

SerinoSerino

A prescindere se si possa trattare di un atto vandalico ( come quello avvenuto per il Corso di Avellino nei giorni scorsi ad opera di alcuni teppisti in erba, o di qualcosa di più grave) – continua l’Assessore – c’è bisogno che l’intera comunità sia unita per affrontare, in maniera coesa, l’ennesimo episodio che tende a distruggere l’impegno volontario, portato avanti con sacrificio, costanza e dedizione, di chi decide di dedicare parte della propria vita a favore dei giovani e delle famiglie presenti nella nostra amata Irpinia”.

Leggi anche