mercoledì - 20 Gennaio 2021

Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...
More

    Avellino Calcio, Sforzini: «Abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare»

    Ultime Notizie

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    «Oggi è stata una partita particolare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione» ha dichiarato il “Tagliagole” Nando Sforzini

    Il panzer Nando Sforzini, autore della rete decisiva dei Lupi, contro il Budoni ha siglato la sua undicesima marcatura stagionale.

    - Advertisement -

    Queste le parole del bomber biancoverde in sala stampa: «Oggi è stata una partita particolare perché la squadra ha creato, è andata in vantaggio e dopo il loro gol poteva esserci anche un po’ di scoramento, invece ha reagito continuando a giocare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione, ma l’importante è che alla fine la palla sia entrata.Sforzini

    Non era facile scendere in campo con la pressione di dover vincere e rincorrere, però la squadra è stata in partita fino alla fine e ci ha creduto. Stiamo facendo dei numeri impressionanti – ha concluso l’ariete – Abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare, perché indossiamo questa maglia».

    Latest Posts

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...