Avellino Calcio, Sforzini: «Abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare»

0
Sforzini

«Oggi è stata una partita particolare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione» ha dichiarato il “tagliagole” Nando Sforzini

Il panzer Nando Sforzini, autore della rete decisiva per i Lupi, contro il Budoni ha siglato la sua undicesima marcatura stagionale.

Queste le parole del bomber biancoverde in sala stampa: «Oggi è stata una partita particolare perché la squadra ha creato, è andata in vantaggio e dopo il loro gol poteva esserci anche un po’ di scoramento, invece ha reagito continuando a giocare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione, ma l’importante è che alla fine la palla sia entrata.Sforzini

Non era facile giocare con la pressione di dover vincere e rincorrere, però la squadra è stata in partita fino alla fine e ci ha creduto. Stiamo facendo dei numeri impressionanti – ha concluso l’ariete – abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare, perché indossiamo questa maglia».