Avellino Calcio, Sforzini: «Abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare»



0
Sforzini

«Oggi è stata una partita particolare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione» ha dichiarato il “Tagliagole” Nando Sforzini

Il panzer Nando Sforzini, autore della rete decisiva dei Lupi, contro il Budoni ha siglato la sua undicesima marcatura stagionale.

Queste le parole del bomber biancoverde in sala stampa: «Oggi è stata una partita particolare perché la squadra ha creato, è andata in vantaggio e dopo il loro gol poteva esserci anche un po’ di scoramento, invece ha reagito continuando a giocare. La porta sembrava stregata, sia per sfortuna che per imprecisione, ma l’importante è che alla fine la palla sia entrata.Sforzini

Non era facile scendere in campo con la pressione di dover vincere e rincorrere, però la squadra è stata in partita fino alla fine e ci ha creduto. Stiamo facendo dei numeri impressionanti – ha concluso l’ariete – Abbiamo l’obbligo di crederci e di non mollare, perché indossiamo questa maglia».

Leggi anche