Poker Sidigas: asfaltata la Germani Brescia



0
Thomas chiude il primo quarto con 11 punti. Terminerà il match con una doppia doppia.

La Scandone centra la sua quarta vittoria su cinque partite in campionato contro la Germani Brescia

La Scandone conquista la sua quarta vittoria su cinque partite di campionato. Vittima di turno è stata la Germani Brescia che nulla ha potuto contro la fame biancoverde.

1° Quarto: Moore segna per Brescia, Obasohan in lunetta fa uno su due ma Thomas è bravo a segnare subito da 3. Berggren schiaccia per due volte per il 4-6. Thomas non vuole essere da meno e lo imita. Leunen arma il suo braccio dalla lunga distanza  (9-6). Berggren segna da sotto. Thomas prima va in lunetta e poi segna ancora da 3 punti. Vitali segna per Brescia, Cusin schiaccia e Thomas porta la Scandone sul 18-10. Cusin stoppa Vitali, ma Moore e Moss riportano sotto i lombardi (18-15). Ragland segna 5 punti consecutivi, Vitali e Moss tengono botta ma Thomas non sbaglia dalla lunetta per il 25-21 finale.

2° Quarto: Molti errori ad inizio periodo. Doppio giro in lunetta per Brescia che si rifà sotto (25-24). Avellino piazza un break di 10 a 0 prima che Moss metta fine all’emorragia dei suoi (35-26). Obasohan fa bottino pieno in lunetta, Berggren schiaccia e Zerini segna da 3 punti. Landry risponde dalla lunetta a Randolph che insieme a Ragland e Leunen chiudono il quarto sul 47-32.

Thomas, mattatore della serata con i suoi 19 punti.
Thomas, mattatore della serata con i suoi 19 punti.

3° Quarto: Cusin da sotto, Vitali segna dalla media ma Avellino corre via sul +20 grazie a Thomas (54-34). Landry segna da 3 punti, Cusin appoggia a canestro. Moore segna due canestri consecutivi, Ragland per il 58-41. Berggren non molla e segna prima della tripla di Randolph. La Germani Brescia piazza un break di 0-6 ma Fesenko, Severini dalla lunetta e ancora l’ucraino non smettono di segnare. Berggren segna per il 68-51 con cui si conclude il quarto.

4° Quarto: Si segna da una parte e dall’altra prima del parziale a favore della Germani Brescia di 2-9 (78-68). Randolph segna da 3. Bruttini, Laundry e Moss fanno quel che possono e riportano i lombardi sul 81-73. Leunen mette a segno due triple consecutive (89-73). Break di 0-6 firmato interamente da Moore. Ragland chiude sul 92-79.

Leggi anche