mercoledì - 12 Agosto 2020

Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...
More

    Quando la matematica incontra la musica: la creatività di Silvia Cecere

    Ultime Notizie

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Risale alla Maturità 2017 la performance di Silvia Cecere, che ha saputo trasformare i numeri in musica. L’originale idea della giovane, la cui famiglia è di origini irpine, sarà approfondita per l’utilizzo con gli alunni diversamente abili

    [ads1]

    - Advertisement -

    Un’idea originale e molto apprezzata quella della giovane Silvia Cecere che, al suo esame di stato, è stata capace di trasformare i numeri in musica. La ragazza, la cui famiglia è di origini irpine, più precisamente di Cervinara, ha infatti colpito molto positivamente la commissione d’esame e la preside dell’Istituto  Alberghiero “Ferraris” di Caserta.

    Silvia CecereCome racconta il prof Antonio Miele sul sito della scuola, «quando si prepara una tesina o una mappa concettuale per gli esami di stato l’unica materia che spesso rimane fuori dai collegamenti è la matematica che, dai più, e percepita come terreno arido. Non è stato così per Silvia Cecere della 5°B enogastronomia del nostro Istituto, il Ferraris di Caserta, che, avendo scelto come filo conduttore “La musica” ha pensato bene di mettere in musica il concetto di limite, le derivate e la regola dell’Hopital distinguendosi per l’originalità durante il colloquio degli esami di Stato 2016/17, a dimostrazione del fatto che la matematica non è un linguaggio arido».

    L’ispirazione è arrivata proprio nel corso di una lezione, come racconta il professore:

    «Quando scrissi alla lavagna questi concetti sul limite di una funzione, Silvia aveva con sé la chitarra in classe e mi disse che gli sembrava un concetto difficile da apprendere. Io le risposi “E se si trattasse di una canzone? La impareresti subito!”. Lei prese la chitarra e in pochi minuti musicò quelle parole. Lì per lì sembrò una forzatura, ma pian piano quella canzone è diventata la colonna sonora del terzo trimestre e ha avuto il culmine agli esami di stato di Silvia, aperti dalla canzone di Pino Daniele “Napule è” e conclusi con i limiti in musica».

    La creatività di Silvia non è rimasta, però, confinata al suo esame di stato, infatti, l’applicazione di quest’idea nata per caso sarà approfondita per l’utilizzo con gli alunni diversamente abili.

    [ads2]

    Latest Posts

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...