giovedì - 13 Agosto 2020

Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...
More

    Simona, vittima di Dacca. La sorella: “Avrei voluto vederti con quel pancione”

    Ultime Notizie

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...

    Le spoglie di Simona Monti, la giovane donna uccisa a Dacca nell’attentato del primo luglio, rientreranno in Italia mercoledì. Intanto rompe il silenzio lo sfogo della sorella Susanna: “Era incinta”

    [ads1]

    - Advertisement -

    Simona Monti è una delle nove vittime dell’attentato terrorista avvenuto il primo luglio a Dacca, capitale del Bangladesh. La sua tragica storia ha sconvolto particolarmente tutta l’Irpinia data la parentela con don Luca, stimato parroco di Santa Lucia di Serino, fratello di Simona.

    Don Luca, insieme ai genitori, appena avuta la tragica notizia è partito per Dacca, per riaccompagnare a casa le spoglie della sorella, il cui rientro è previsto per la giornata di mercoledì.

    “Questa esperienza di martirio per la nostra famiglia e il sangue di mia sorella Simona Simona Monti-Daccaspero possano contribuire a costruire un mondo più giusto e fraterno”, aveva dichiarato il parroco nelle ore successive al grave lutto.

    Adesso a rompere il silenzio è l’altra sorella, Susanna Monti, che affida ai social il suo sfogo e tutta la sua disperazione:

    «Una ragazza da prendere come esempio – scrive Susanna – una sorella che tutti vorrebbero avere. Quante cose avevo ancora da dirti e quanti “ti voglio bene non detti”… Mi avresti fatto diventare zia, la notizia più bella del mondo, e tu così felice di diventare mamma, un uomo che ti amava da morire… Adesso tutto questo non c’è più per colpa di bestie che hanno portato via i miei affetti. Non vedevo l’ora di abbracciarti e vederti con quel pancione. Ti amo e ti prenderò sempre come esempio. Vorrei avere un po’ del tuo carattere, forte e deciso, senza avere mai paura di niente. RIP sorellina mia, sei stata la zia più fantastica del mondo».

    Simona era incinta, sarebbe diventata presto mamma. Sono dunque 10 le vittime di Dacca. Possiamo raccontarne le storie, ricordarne i volti, per rendergli omaggio e trovare un barlume di conforto ma, di queste, una storia era ancora da scrivere.

    [ads2]

    Latest Posts

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...