Sinistra al lavoro in Alta Irpinia



89

Domenica 24 doppio appuntamento in Alta Irpinia per i candidati irpini di Sinistra al lavoro per la Campania: la mattina a Bagnoli e il pomeriggio a Montella

Una domenica ricca di impegni per i candidati irpini di Sinistra al lavoro per la Campania: l’attivista No Triv, Roberto Buglione De Filippis, sarà di scena alle 11.30 a Bagnoli Irpino per un incontro pubblico in piazza Leonardo Di Capua. L’esponente della lista che candida Salvatore Vozza alla presidenza della Campania ha recentemente ribadito il proprio impegno, a prescindere dal risultato elettorale, sui temi delicati che riguardano il territorio irpino: le trivellazioni petrolifere previste nel “Permesso Nusco“, la latitanza delle istituzioni, le vertenze legate all’Isochimica e all’Irisbus.
sinistra

Roberto Buglione De Filippis è tra l’altro uno degli autori del documentario L’oro vero – Resistenze contadine” che pone l’accento sulle vetuste tecnologie per l’estrazione petrolifera che mettono a rischio la biodiversità dei territori irpini e lucani.

Nel pomeriggio di domenica a Montella pubblico comizio in Piazza Bartoli alle ore 18 di Raffaele Aurisicchio e Anna De Luca: l’evento è stato organizzato dalla sezione “Enrico Berliguer” di Sinistra Ecologia Libertà.

L’attivismo della sinistra campana, anche nei piccoli paesi, fa comprendere quando sia alta la posta in gioco in una regione in bilico come la Campania: i risultati del voto regionale avranno dei sicuri effetti sulla politica nazionale.

Leggi anche