Solofra, aggressione al comandante della Polizia Municipale



113
solofra, enel, ariano irpino

Ieri mattina in pieno centro cittadino a Solofra, il comandante della Polizia Municipale è stato aggredito da un 24enne e sua madre

Ieri mattina in pieno centro a Solofra il comandante dei Vigili Urbani di Solofra Graziano Lamanna è stato aggredito sia verbalmente che fisicamente con un ceffone in pieno volto. A scatenare il tutto è stata l’autovettura parcheggiata in modo tale da ostruire parzialmente il marciapiede di Via Felice De Stefano. Il responsabile dei caschi bianchi ha richiamato il proprietario del veicolo più volte, invitandolo a spostare l’autovettura o quantomeno a parcheggiarla in maniera appropriata. Subito si è innescata la replica offensiva del giovane di Solofra.

solofra
Graziano Lamanna

È nato il battibecco che ha visto coinvolti anche il padre e la madre del giovane e che erano in sua compagnia. Il comandante Lamanna è stato raggiunto da uno schiaffo al viso. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione di Solofra che hanno subito denunciato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria. Il giovane 24enne, quindi, non avrebbe accettato il verbale del capo dei caschi bianchi di Solofra e all’arrivo dei Carabinieri ha perso le staffe anche la madre che ha colpito Lamanna con calci e pugni ed è scattata anche per lei la denuncia. 

solofraQuesta mattina è arrivata anche la solidarietà del Comandante della Polizia Municipale di Avellino Michele Arvonio che, con una lettera, dichiara che i cittadini «laboriosi» di Solofra non si meritano una simile azione da parte di alcuni cittadini. La solidarietà l’ha espressa soprattutto nei confronti delle donne e degli uomini Polizia Municipale di Solofra. Polizia Municipale che ha come comandante Graziano Lamanna che, prima di prendere servizio nel mese di marzo, era stato a capo dei Vigili Urbani del comune cilentano di Pollica quando la sera del 5 settembe 2010 veniva ucciso, dalle ricostruzioni giudiziarie, per mano della camorra il Sindaco Angelo Vassallo.

Leggi anche