Sorpreso con banconote false: denunciato 50enne a Frigento



0
frigento

I carabinieri della compagnia di Frigento, nel corso della giornata di oggi, sabato 18 agosto, al termine di accurati accertamenti, hanno denunciato un 50enne, poichè responsabile del reato di detenzione e spaccio di banconote falsificate

I militari della Stazione di Frigento, impegnati in un servizio perlustrativo sul territorio al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, sono intervenuti prontamente presso l’Ufficio Postale di Frigento, a seguito della segnalazione di un addetto allo sportello, per impedire all’uomo, residente nel nord Italia, di rifilare quattro banconote false da 50 euro.

Frigento

Il 50enne, dopo aver prelevato dal proprio conto corrente quattro banconote da 50 euro, ne consegnava altrettante false per eseguire un’operazione di ricarica sulla propria carta prepagata. Tale azione, fortunatamente, non è stata portata a termine grazie all’esperienza di un impiegato dei servizi postali. I militari dell’arma, acquisite tutte le informazioni utili ed analizzate le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, hanno denunciato l’uomo in stato di libertà perchè ritenuto responsabile del reato di cui all’art. 455 del Codice Penale (Spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate).
Le banconate sono risultate contraffate e sottoposte a sequestro.

Leggi

Ariano Irpino, a “La Vita in Diretta” si discute del Viadotto La Manna

Leggi anche