Nuovo Stadio, finalmente c’è l’intesa!



0
Entella, formazioni

L’ US Avellino avrà il suo nuovo stadio! Dopo circa due ore di riunione, nella sede del Comune, l’accordo è stato raggiunto

Alle ore 13 il patron dell’ Avellino Walter Taccone, accompagnato dal numero uno della Lega B Andrea Abodi ha raggiunto Palazzo di Città per incontrare il sindaco Paolo Foti per discutere del nodo nuovo stadio. Alla riunione hanno partecipato il vice  sindaco Marielena Iaverone, il presidente del consiglio comunale Livio Petitto, l’assessore al patrimonio Elena Tordela e il delegato allo sport Geppino Giacobbe. Col presidente Taccone vi erano anche Roberto Di Gennaro, responsabile del marketing e i due architetti Vincenzo Maria Genovese e Marco Speranza.

Tra Taccone e il sindaco Foti siglato una sorta di “gentlemen agreement” che prevede l’ impegno reciproco per far decollare il progetto “nuovo-stadio”.

Il nuovo impianto si farà ma non sarà di proprietà del club di Piazza Libertà. Si parla di una concessione cinquantennale della struttura a favore del club di Taccone.

L’ Avellino conta di realizzare lo stadio  in tre o massimo quattro anni, ma molto dipenderà dalla durata dell’ iter documentale del progetto. Il primo passo, atteso tra qualche giorno, sarà la presentazione del progetto formale sulla costruzione del nuovo impianto che, per essere approvato, dovrà essere discusso in giunta comunale.

Le voci che circolano già tra i tifosi fanno sognare tutto il popolo biancoverde: si parla di un gioiellino da circa 22000 posti, all’ avanguardia da tutti i punti di vista.

La presenza di Abodi non si è rivelata decisiva ma, come nelle attese di Taccone, ha dato linfa vitale alle manovre per la realizzazione di questo sogno chiamato : NUOVO STADIO.

 

 

 

 

Leggi anche