giovedì - 6 Agosto 2020

Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...
More

    Ennesimo suicidio in Irpinia, una madre di 45 anni si lancia dal ponte

    Ultime Notizie

    Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

    Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...

    Avellino, dal Centro Anti violenza dati allarmanti nel 2019

    VIOLENZA DI GENERE IN IRPINIA, DAL CAV “ALICE E IL BIANCONIGLIO” DI AVELLINO I DATI ALLARMANTI DEL 2019 DESTINATI A CRESCERE NEL 2020. LA...

    Avellino Calcio, aperte le iscrizioni per le selezioni della Cantera Biancoverde

    Al via le selezioni di nuovi talenti che andranno a comporre la Cantera Biancoverde dell'Avellino Calcio a guida D'Agostino. Ecco le date per le...

    Biodigestore di Chianche, venerdì 28 giornata di mobilitazione per dire No

    Continua la mobilitazione per dire No al Biodigestore di Chianche da parte del comitato Nessuno Tocchi l'Irpinia, al via la petizione online ed il...

    La donna era una 45enne e prima di buttarsi dal ponte dell’Ofantina che collega i Comuni di Montemarano e Volturara, aveva lasciato la sua auto a 400 metri di distanza

    [ads1]

    - Advertisement -

    Marina G. era una mamma ed una insegnante di 45 anni che si spera sia l’ultima di una lunga serie di suicidi che attanagliano l’Irpinia da anni. Ieri è morta dopo essere volata giù dal ponte dell’Ofantina che collega Montemarano a Volturara. La tragedia su cui  indagano i Carabinieri per accertare le cause del decesso e sul perché del tragico, folle gesto di Marina. La donna aveva parcheggiato a circa 400 metri di distanza la sua vettura. Poi aveva camminato a piedi lungo l’Ofantina, intorno alle 18.40 ha fatto il volo giù dal viadotto.

    A dare l’allarme a carabinieri, 118 e vigili del fuoco un automobilista in transito sull’Ofantina che l’avrebbe vista lanciarsi giù. I Vigili del fuoco hanno recuperato il corpo della povera donna e lo hanno portato all’Ospedale Moscati di Avellino. Dolore e sconforto tra amici, conoscenti e parenti della 45enne di Avellino. Aveva un movente per compiere l’insano gesto perché 15 anni fa era sul balcone della sua casa ad Avellino, in via Piave, aveva tra le braccia il suo primogenito, un bimbo di 4 mesi, le scivolò ed il piccolo cadde giù.

    [ads2]

     

    Latest Posts

    Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

    Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...

    Avellino, dal Centro Anti violenza dati allarmanti nel 2019

    VIOLENZA DI GENERE IN IRPINIA, DAL CAV “ALICE E IL BIANCONIGLIO” DI AVELLINO I DATI ALLARMANTI DEL 2019 DESTINATI A CRESCERE NEL 2020. LA...

    Avellino Calcio, aperte le iscrizioni per le selezioni della Cantera Biancoverde

    Al via le selezioni di nuovi talenti che andranno a comporre la Cantera Biancoverde dell'Avellino Calcio a guida D'Agostino. Ecco le date per le...

    Biodigestore di Chianche, venerdì 28 giornata di mobilitazione per dire No

    Continua la mobilitazione per dire No al Biodigestore di Chianche da parte del comitato Nessuno Tocchi l'Irpinia, al via la petizione online ed il...