giovedì - 6 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.762 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 5 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.762 dosi di vaccino così...
More

    Summonte, coniugi denunciati per abusivismo edilizio

    Ultime Notizie

    Una coppia di coniugi, lui 61enne e lei 57enne, residenti nel comune di Summonte (AV), è stata denunciata dai Carabinieri per abusivismo edilizio e falso ideologico

    [ads1] Nel Comune di Summonte, provincia di Avellino, una coppia di coniugi è stata denunciata per il reato di abusivismo edilizio dai Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo: i coniugi, un uomo di 61 anni e una donna di 57 anni, ritenuti responsabili di violazioni varie in materia edilizia nonché del reato di falsità ideologica commessa dal pubblico Ufficiale determinata dall’altrui inganno, sono stati scoperti dalle Forze dell’Ordine a seguito di mirate operazioni di controllo del territorio.

    - Advertisement -

    abusivismo edilizio
    Summonte, abusivismo edilizio

    L’operazione è stata condotta nell’ambito di un controllo ad ampio spettro, disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e finalizzato al contrasto dei reati in materia urbanistica, all’emersione del lavoro irregolare nonché alla tutela della legalità nella sempre delicata materia ambientale.

    Nel Comune di Summonte i Militari dell’Arma accertavano che i citati coniugi, presso l’abitazione di residenza, avevano realizzato un ampio fabbricato in legno con annesso porticato, un campo da tennis ed una piscina interrata, tutto in assenza dei prescritti permessi a costruire. Dopo ulteriori approfondimenti, i Carabinieri accertavano che le predette strutture erano destinate ad esercizio pubblico di tipologia ricreativa con somministrazione di bevande, per il quale la proprietaria aveva ottenuto dal Comune di Summonte le prescritte licenze necessarie per l’attività commerciale, dietro presentazione di documentazioni tecniche mendaci.

    A seguito delle irregolarità riscontrate, i due coniugi venivano denunciati dai Carabinieri per il reato di abusivismo edilizio e per falso ideologico ai danni del Pubblico Ufficiale.

    [ads2]

    Latest Posts