giovedì - 9 Luglio 2020

Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...
More

    Tarantella for Africa: solidarietà, tradizione e gastronomia a Montemarano

    Ultime Notizie

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...

    Dal 5 al 7 agosto, nel centro storico di Montemarano è di scena “Tarantella for Africa”. Solidarietà, tradizione, gastronomia, concerti e seminari per celebrare l’incontro tra etnie e culture 

    [ads1]

    - Advertisement -

    Valorizzare la propria identità culturale e arricchirla attraverso il confronto con le altre. È questo il nobile obiettivo perseguito da “Tarantella for Africa“, evento multietnico che si svolgerà dal 5 al 7 agosto nel centro storico di Montemarano.

    Tarantella for AfricaLa manifestazione, curata dal direttore artistico Roberto D’Agnese, presidente della Scuola di Tarantella Montemaranese coinvolge numerose associazioni di volontariato e solidarietà attive in vari contesti.

    Il programma di quest’anno prevede tre giornate ricche di attività tra escursioni, gastronomia, concerti e seminari.

    Si comincia venerdì 5 agosto con un’escursione a piedi, a cura del CAI di Avellino, che ha come meta il Goleto. La partenza è prevista alle ore 8:30 da Montemarano. Nella stessa mattinata, dalle 9:30 alle 12:00, si terrà il “Treno della Tarantella“, iniziativa organizzata dall’Associazione InLocomotivi: una camminata sui binari a ritmo di tarantella per raggiungere il Goleto.

    La giornata proseguirà con una lezione di tarantella in piazza e l’evento, presso Palazzo Castello, “On the road shooting the fabulous trickster” durante il quale saranno presentati estratti del film di Luigi Cinque dedicato ad Antonio Infantino. Il lungometraggio, ancora in lavorazione, è una biografia fantastica del musicista e poeta.

    Tarantella for africaLa serata sarà all’insegna dei ritmi etnici e popolari dei Baccanali’sAchille e i solisti di MontemaranoBattista e l’eco dei talentiVoci del sudBarabba BluesAfrica Revolution Sound.

    Sabato 6 agosto ci sarà la possibilità di partecipare a un’altra escursione a cura del CAI di Avellino nonché di seguire diverse attività quali il seminario sulla preparazione della maccaronara, il laboratorio di ricamo  e il seminario di fisarmonica a cura di Carmine Ioanna.

    Nel pomeriggio sarà, invece, presentato, presso Palazzo Castello, il libro “Il caso di Alfredino Rampi attraverso i media” di Romina Capone.

    Nel corso della serata le esibizioni di Joe Petrosino e RockAmmorraAsse medianoCarmine Ioanna con Zic trio, i ritmi dei Balcani dei Folk Nauts e la musica scozzese in divisa tradizionale dei City of Rome pipe band.

    La giornata di domenica 7 agosto si aprirà con visite guidate ai musei e al centro storico e rinnoverà l’appuntamento con i seminari di cucina e ricamo. Nel pomeriggio, si terrà la presentazione del libro “Terra” di Pasquale Gallicchio e il convegno dal titolo “Musica popolare, energia in movimento” con musiche di Alessandro Colmaier.

    tarantella for africaSi conclude con i ritmi dei Bottari di Macerata Campania, di Agostino Tordiglione e Pasquale Zuccarino con “Vivila”, dei City of Rome pipe band e di un gruppo folkloristico proveniente dall’Algeria. Momento clou della serata la performance di Teresa De Sio in concerto con “Elettroacustica: tutto cambia“.

    Al termine di ognuna delle tre serate, inoltre, si svolgerà “O’giro pò paese“, una tarantella montemaranese che attraverserà i vicoli del centro storico, alla quale si potrà prendere parte anche in maschera.

    Da segnalare, infine, la possibilità di partecipare al concorso fotografico “FotoFestival”, in palio un weekend per due persone al carnevale di Montemarano.

    Tarantella for Africa” si conferma, dunque, l’occasione per riscoprire e valorizzare le radici irpine abbracciando, al contempo, le culture del resto del mondo.

    [ads2]

     

     

     

     

    Latest Posts

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...