martedì - 27 Ottobre 2020

Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...
More

    Taurasi, discarica su strada chiusa per frana

    Ultime Notizie

    Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

    L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...

    Ariano, il saluto del Commissario straordinario D’Agostino

    Il saluto del Commissario Straordinario di Ariano Irpino Silvana D'Agostino che lascia la Città del Tricolle dopo l'elezione di Enrico Franza “Pregiatissimi Sindaco, vice Sindaco,...

    Coronavirus, altri 69 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Ancora più di 60 nuovi casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino in 24 ore sono 69 L'Azienda...

    Rsa di Nusco, due persone risultate positive al Coronavirus

    Due casi di positività al Coronavirus nella Residenza per anziani Rsa di Nusco, si tratta di una degente e di un operatore della struttura Nusco...

    Taurasi, discarica trovata su un tratto di strada, precedentemente, chiuso per frana. Il 3 febbraio prima giornata ecologica, organizzata da CRT Radio

     

    - Advertisement -

    A Taurasi (AV), su un tratto di strada dove c’era stata una frana, mai rimossa, è stata trovata una discarica a cielo aperto, formata da sacchi di spazzatura cassette e sedie di plastica e rifiuti di ogni tipologia.

    In questa discarica sono stati trovati, addirittura, dei medicinali.

    Praticamente, in questo tratto di strada, nel comune di Taurasi, c’era stata una frana che con il tempo non è stata mai tolta.

    All’esposto presentato al comune di Taurasi per segnalare una problematica che ha causato la chiusura di una strada, ormai da mesi, si è aggiunta anche la “voce” di Crt radio che ha segnalato un problema divenuto incomprensibile.

     

    Taurasi, il sapore di una vendemmia esistenziale tra le "vigne opime"

    “E stato segnalato, infatti, che l’enorme massa di rifiuti che costituisce la discarica, potrebbe contenere rifiuti tossici e, quindi, molto nocivi per la salute dell’uomo.

    Va da sé che la discarica si è formata “grazie” alla maleducazione delle persone che ogni giorno depositano in quel posto ogni tipo di rifiuto.

    Il controllo, però, unito alla bonifica del luogo, non spetta ai cittadini”.

     

    IL 3 FEBBRAIO PRIMA GIORNATA ECOLOGICA ORGANIZZATA DA RADIO CRT

    Anche chi dovrebbe adoperarsi per la soluzione del problema, risulta essere molto statico e lontano dall’episodio sopra descritto.

    Il problema è serio, molto serio, tanto che, continua la radio, se nei futuri dieci giorni, non verranno prese decisioni atte alla soluzione definitiva del problema, si passerà alla presentazione di denunce presso autorità competenti, quali: Guardie ambientali, Asl, carabinieri, ecc., che, si spera,diano un seguito alla denuncia.

    Sempre Crt radio,  fa sapere che il giorno 3 febbraio c.a. ha indetto la 1° giornata ecologica e che la stessa partirà dalle ore 09.30.

     

    Latest Posts

    Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

    L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...

    Ariano, il saluto del Commissario straordinario D’Agostino

    Il saluto del Commissario Straordinario di Ariano Irpino Silvana D'Agostino che lascia la Città del Tricolle dopo l'elezione di Enrico Franza “Pregiatissimi Sindaco, vice Sindaco,...

    Coronavirus, altri 69 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Ancora più di 60 nuovi casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino in 24 ore sono 69 L'Azienda...

    Rsa di Nusco, due persone risultate positive al Coronavirus

    Due casi di positività al Coronavirus nella Residenza per anziani Rsa di Nusco, si tratta di una degente e di un operatore della struttura Nusco...