martedì - 4 Agosto 2020

Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...
More

    Tempo di Medioevo a Rocca San Felice

    Ultime Notizie

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...

    Rocca San Felice propone, dal 16 al 19 agosto, “Medioevo a la Rocca: la rinascita dell’anno mille” 

    Rocca San Felice, paese dell’Alta Irpinia, adagiato ai piedi di una rocca in mezzo ad un’ampia conca, dal 16 al 19 agosto, rivive le antiche origini Medioevali con la tradizionale Festa “Medioevo a la Rocca” giunta alla XXIII edizione. Per i giorni di festa, ambientata tra i vicoli di Rocca San Felice, il tempo sembra fermarsi e tornare nel XIII secolo tra giocolieri, dame e cavalieri, asti e mercanti, maghi e fattucchiere.

    Rocca San Felice

    - Advertisement -

    La XXIII edizione “Medioevo a la Rocca” sarà ricca di novità e cambiamenti, inoltre, sarà messo in risalto l’aspetto storico e culturale della rievocazione. Nuovi figuranti invaderanno le strade di Rocca ed un nuovo mercato medievale sarà arricchito da espositori, punti ristoro in cui sarà possibile assaggiare i prodotti alimentari di ispirazione medievale. Intrattenitori allieteranno le quattro serate ricreando le affascinanti atmosfere del mondo medievale.

    Dal 1996, dopo la ricostruzione, Rocca San Felice, borgo ricco di storia, è divenuto palcoscenico naturale e suggestivo, luogo pieno di fascino ove si tiene una delle feste Medievali più apprezzate del Sud Italia. I Rocchesi, la Pro Loco “Ansanto” e il Forum dei Giovani vi invitano ad intervenire all’avvincente manifestazione e ad essere protagonisti dell’intrigante rievocazione “Medioevo a la Rocca”. 

    Latest Posts

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...