Fresta: «La Serie D sta stretta all’Avellino. Tribuzzi è un buon giocatore»



0
Totò Fresta-Salvatore Fresta

«Ho visto anche altri giovani interessanti. I tifosi stanno soffrendo, però seguono in tanti la squadra» ha dichiarato l’ex bomber biancoverde Totò Fresta

L’indimenticabile Totò Fresta, una delle ultime bandiere dei Lupi, era in Curva nella sfida di domenica a Fregene, insieme ai sostenitori biancoverdi. L’ex attaccante romano ha analizzato la sconfitta ai microfoni di Sport Channel 214.

Queste le sue parole: «Sicuramente l’Atletico stava meglio fisicamente, comunque ho visto due belle squadre. I ragazzi di mister Graziani hanno fatto bene nelle prime partite, sono caduti una volta ma non possono essere colpevolizzati.Totò Fresta

Sforzini? È tornato a fare goal, speriamo che continui così, ma ho visto anche dei giovani che sono interessanti; Tribuzzi, ad esempio, secondo me è un buon giocatore. Anche gli altri lo sono però, magari, non si sono messi in mostra domenica.

La Serie D è un campionato che non rispecchia la tifoseria e la gente di Avellino, per l’amore e il calore che danno – ha aggiunto Fresta – Sicuramente stanno soffrendo, però vedo che seguono in tanti la squadra e sono contento per questo. Speriamo che i Lupi riescano a ripartire e a ottenere poi il risultato finale, che ci aspettiamo tutti».

Leggi anche