Totò: l’omaggio dell’Irpinia alla Borsa del Turismo



0
totò

Tanti consensi e apprezzamenti per l’esposizione dedicata al principe della risata Totò.  Grande soddisfazione per l’associazione irpina Arteuropa

Grande successo ha riscosso l’esposizione artistica dedicata a Totò alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli.
Tantissimi visitatori hanno apprezzato le circa trenta opere firmate da artisti da tutta Italia e ospitate per tre giorni negli spazi riservati alla Regione Campania .
Una mostra curata dall’associazione irpina Arteuropa con Cilento Cultura in Movimento e patrocinata dall’Assessorato regionale allo Sviluppo e promozione del Turismo, dal  Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed il Comune di Roccagloriosa (Sa).
Un’ iniziativa riuscitissima che celebra l’immagine di Totò, la sua mimica, il suo carattere, il suo talento che si presentano, ancora oggi, come elementi cardine  della nostra identità culturale collettiva.Totò

Tra i tanti artisti che hanno esposto, si citano: Augusto Ambrosone, Enzo Angiuoni, Luciana Mascia, Carlo Cottone, Nicola Guarino, Rosa Spina, Beatriz Cardenas, Claudio Feruglio, Anna Magistro, Antonio Di Rosa, Tonina Garofalo, Rocco Cardinali, Antonio Picardi, Francesco Girardi, Enrico Meo, Elisa Traverso Lacchini, Maria Pia Daidone,Gianni Rossi, Luciana Zabarella, Antonio Baglivo, Giancarlo Caneva,Tonia Garofalo, Franco Lista Enzo Guadagno, e Generoso Vella.

Dopo l’esperienza della Bmt, la collettiva ”Che dici Totò? Il De Curtis dialoga con gli artisti” raggiungerà, nei prossimi mesi Sapri, Marina di Ascea, Palinuro e Paestum, in attesa di poter costituire anche un museo con le opere ispirate al grande attore napoletano, il più amato e popolare di tutti i tempi.

Leggi anche