giovedì - 13 Agosto 2020

Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...
More

    Movimenti locali per Tufo, una petizione per richiedere un’indagine epidemiologica dell’area

    Ultime Notizie

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...

    La nota del gruppo Movimenti locali per Tufo che darà via, a partire da settembre, a una petizione per richiedere all’ASL un esame epidemiologico dell’area

    [ads1]

    - Advertisement -

    “E’ sempre più evidente e incontrovertibile  il diffondersi anche nel nostro comune di patologie tumorali che interessano tutte le aree del paese e le fasce di età della popolazione . Un fenomeno che nel tempo è andato sempre più sviluppandosi  oltre ogni ragionevole soglia  fisiologica e statistica”.

    Tufo
    Foto da comune.tufo.av.it

    Così il gruppo Movimenti locali per Tufo, che continua: “Senza creare allarmismi, evitando di  giungere a fuorvianti conclusioni , affidandoci alla serietà della scienza medica ambientale,  alla collaborazione di tutti i cittadini e alle diverse responsabilità istituzionali, intendiamo raccogliere il maggior numero di firme per  chiedere all’ A.S.L. di Avellino  di realizzare  una urgente e seria indagine epidemiologica  sul nostro territorio auspicandone una estensione a quelli dei comuni limitrofi per una più congrua e completa campionatura.

    Lo scopo è di  ottenere uno studio  da dove si evinca la mortalità complessiva suddivisa per  sesso, classi di età , aree territoriali,  con l’indicazione di patologie  prevalenti almeno nell’arco temporale dell’ultimo decennio .

    Chiediamo  questo importante studio  per verificare in virtù dei risultati se è possibile mettere in relazione lo stato di salute  della popolazione con eventuali e gravi fattori di pressione ambientale. La petizione  inizierà   il prossimo  mese di settembre” .

    [ads2]

     

    Latest Posts

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...