U.S. Avellino, giovedì mattina il primo allenamento. Il 16 luglio inizia il ritiro ad Ariano

0
U.S. Avellino

I Lupi lavoreranno presso l’impianto sportivo «Arena Pietro Mennea». Alcuni giocatori dell’U.S. Avellino hanno effettuato le visite mediche a Villa Stuart

L’U.S. Avellino rende noto che la prima squadra, insieme con lo staff tecnico guidato da mister Michele Marcolini, si radunerà entro la sera di mercoledì 11 luglio e, presso lo stadio «Partenio-Lombardi», la mattina di giovedì 12 luglio svolgerà il primo allenamento (orario ancora da definire).

Sedute di lavoro (allenamenti e test atletici) sono in programma, con orari da stabilire, sia la mattina che il pomeriggio di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 luglio (ingresso per tifosi, stampa e fotografi in tribuna Montevergine), giorno in cui il gruppo biancoverde si trasferirà, in serata, ad Ariano Irpino, dove lavorerà dal 16 al 28 luglio presso l’impianto sportivo «Arena Pietro Mennea», in località Cannelle, e alloggerà all’hotel «Incontro», sul Tricolle.U.S. Avellino

Durante il periodo di ritiro, l’Avellino si sposterà a Frosinone, dove venerdì 20 luglio (alle ore 19.00), presso lo stadio «Benito Stirpe», affronterà la Roma di Eusebio Di Francesco in un test amichevole. Le date delle altre amichevoli saranno rese note nei giorni successivi.

Intanto, è ufficialmente iniziata la stagione 2018-2019 dell’U.S. Avellino: oggi, infatti, è stato il primo giorno di visite mediche a Villa Stuart; oltre a capitan D’Angelo, esami di rito nella clinica capitolina anche per Gigi Castaldo, Francesco Di Tacchio, Nicola Falasco, Idrissa Camará, Rino Iuliano, Luca Lezzerini, Santiago Morero, Simone Pecorini, Carlo De Risio, Benjamin Mokulu, Reno e Marten Wilmots.