Unicef Avellino scende in campo per la Festa dei Nonni



0
unicef

Domenica in occasione della Festa dei Nonni, Unicef Avellino accoglie grandi e piccini per l’iniziativa nazionale “Nonni raccontateci una storia”

 Domenica 2 ottobre ricorre la “Festa dei Nonni” un’occasione per valorizzare l’importanza di queste figure all’interno della nostra società.

Istituita in Italia nel 2005, la Festa dei Nonni è stata fatta coincidere con il ricordo liturgico degli Angeli custodi nel calendario cattolico dei santi.

Quest’anno Unicef Italia ha lanciato in oltre 70 città  italiane l’iniziativa “Nonni raccontateci una storia”.  unicef

Un momento importante in cui i nonni potranno sedersi accanto ai più piccoli e cominciare a parlare di un episodio della loro vita oppure raccontare una favola, una storia, un racconto che sappia far sognare e unire due generazioni così distanti tra loro.

I volontari dell’Unicef accoglieranno i nonni e i bambini nei centri anziani, nei luoghi d’incontro o nelle sedi dei Comitati locali.

Il Comitato Provinciale dell’Unicef Avellino ha accolto con entusiasmo tale iniziativa e domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 16,30 alle 18,30 apre le porte della propria sede provinciale, in Via Iannacchini 18 ai nonni e ai bambini dell’irpinia che desiderano unirsi a questa festa.

Inoltre dalle ore 11 i nonni volontari dell’Unicef Avellino, accompagnati dal Presidente del Comitato Provinciale Amalia Benevento,  andranno a far visita ai piccoli pazienti del reparto Pediatria dell’A.O.R.N. “S.Giuseppe Moscati”, per raccontare una storia e regalare un sorriso anche ai bambini meno fortunati.

Non mancheranno regali e gadget da portare a casa con il ricordo di una giornata in allegria trascorsa in compagnia dei nostri Angeli custodi.

Scopo dell’iniziativa “Nonni raccontateci una storia” è anche la sensibilizzazione verso le associazioni di volontariato e le attività di solidarietà che non possono far altro che arricchire di valori la nostra società che ne richiede sempre bisogno.

Leggi anche