Us Avellino | Cambiano le date per le ultime partite di andata



0
Lega, Serie B, Pasquetta

Per l’Avellino cambiano ancora le date dei  turni natalizi che i lupi si ritroveranno ad affrontare. Cambiano le ultime due partite prima della lunga sosta

IL CAMBIAMENTO – Arriva il nuovo cambio di orario e date per l’Avellino. Da programma nel calendario le ultime due giornate, ovvero la ventesima e la ventunesima del campionati di serie B cambiano ancora. È stato deciso dall’assemblea di lega di serie B che nella giornata di ieri si è riunita a Milano e ha ritenuto opportuno variare ancora la programmazione delle date del mese di dicembre. Infatti, si è deciso di variare per facilitare le squadre che saranno impegnate nel turno di Coppa Italia e per non giocare in contemporanea con il campionato di Serie A. I lupi anticiperanno di un giorno quindi in data 21 dicembre la trasferta in terra ligure conto La Spezia e chiuderanno in casa con la Ternana il 28 dicembre, entrambe alle ore 20.30.

Ecco gli aggiornamenti da oggi fino alla fine del girone di andata per l’Us Avellino:

Quattordicesima giornata. Avellino – Virtus Entella: sabato 11 novembre (ore 18).

Quindicesima giornata. Frosinone – Avellino: venerdì 17 novembre (ore 20:30).

Sedicesima giornata. Avellino – Palermo: sabato 25 novembre (ore 15).

Diciassettesima giornata. Avellino – Carpi: domenica 3 dicembre (ore 15).

Diciottesima giornata. Cittadella – Avellino: sabato 9 dicembre (ore 15).

Diciannovesima giornata. Avellino – Ascoli: sabato 16 dicembre (ore 15).

Ventesima giornata. Spezia – Avellino: giovedì 21 dicembre (ore 20:30).

Ventunesima giornata. Avellino – Ternana: giovedì 28 dicembre (ore 20:30).

Leggi anche



Articolo precedentePietradefusi, autoarticolato in fiamme sull’A16 nella notte – Foto
Prossimo articoloSerino, intervento al pozzo in località Ponte: la nota del Comune
Roberto Valente
Nasce a Benevento il 20/12/1991. Vive a Cervinara (AV) nel regno della Valle Caudina, dove nel 321 aC gli uomini dell'esercito romano, sconfittI nella gola di Caudio, subirono la mortificazione di dover passare disarmati sotto il giogo delle lance davanti ai vincitori. Studia Scienze Politiche presso l'Università Federico II di Napoli. È stato segretario e socio/fondatore dell' Avellino Club Roma. Attivo come blogger e concentrato sempre sul pezzo con opinioni e critiche costruttive. Ha lavorato nel mondo del calcio come dirigente della primavera dell'Us Avellino 1912. Esperienza nel giornalismo sportivo "in progress" come redattore per Avellinio.Zon.it. Per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Nel tempo libero segue la politica, pratica la palestra e gioca a calcio con amici dove è convinto di essere il Pirlo della situazione, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Affronta questo impegno con costanza, onore e umiltà con la speranza di aspirare alla comunicazione del giornalismo in modo positivo. In parole povere, UMILE E SOGNATORE!