Us Avellino | Molina convince Novellino. Diventa ufficiale il suo tesseramento

0
Salvatore Molina
Salvatore Molina

Arriva in casa Avellino l’ufficialità di Salvatore Molina, che convince Walter Novellino dopo il periodo di prova in ritiro con i biancoverdi a Cascia

Buone notizie in casa Avellino, dove l’Atalanta ha ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive di Salvatore Molina classe 1992.  Ad ufficializzarlo è stato proprio il club irpino dal proprio sito, ecco il comunicato: “L’U.S. Avellino comunica di aver ingaggiato dall’Atalanta, con la formula del prestito, il centrocampista Salvatore Andrea Molina, classe ’92. Il calciatore, già in prestito a questo club nella prima parte della scorsa stagione, ha in passato vestito le maglie di Foggia, Barletta, Modena, Atalanta, Carpi, Cesena e Perugia, vantando esperienze con l’Italia Under 20 e Under 21”.

Un ritorno gradito quello di Salvatore Molina, nonostante l’anno scorso fu sempre ceduto in prestito al club biancoverde, ma non effettuò nessuna convocazione, ne partita con gli Irpini, a causa di un lungo e intenso infortunio. Tutt’oggi Molina sembra aver convinto lo staff di Walter Novellino e lo stesso nel ritiro di Cascia. Infatti l’esterno classe 1992 è stato uno dei più pimpanti con ritmi elevati nel ritiro pre-stagionale svolto in umbria. Un tassello in più  quello di Salvatore Molina  dove molto probabilmente lo vedremo all’opera proprio tra qualche giorno al Partenio – Lombardi nella sfida notturna di Tim Cap contro il Matera.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAriano International Film Festival, ospite speciale Giuliana De Sio
Prossimo articoloAvellino, nuovi roghi agricoli: denunciati quattro uomini
Roberto Valente

Nasce a Benevento il 20/12/1991. Vive a Cervinara (AV) nel regno della Valle Caudina, dove nel 321 aC gli uomini dell’esercito romano, sconfittI nella gola di Caudio, subirono la mortificazione di dover passare disarmati sotto il giogo delle lance davanti ai vincitori. Studia Scienze Politiche presso l’Università Federico II di Napoli. È stato segretario e socio/fondatore dell’ Avellino Club Roma. Attivo come blogger e concentrato sempre sul pezzo con opinioni e critiche costruttive. Ha lavorato nel mondo del calcio come dirigente della primavera dell’Us Avellino 1912. Esperienza nel giornalismo sportivo “in progress” come redattore per Avellinio.Zon.it. Per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Nel tempo libero segue la politica, pratica la palestra e gioca a calcio con amici dove è convinto di essere il Pirlo della situazione, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Affronta questo impegno con costanza, onore e umiltà con la speranza di aspirare alla comunicazione del giornalismo in modo positivo. In parole povere, UMILE E SOGNATORE!